Treviso
stampa

Treviso: gli Alcuni lanciano il "teatro in sicurezza" nel Parco degli alberi parlanti

 Si riparte il 28 giugno con una nuova arena per gli spettacoli all’aperto studiata appositamente per seguire le norme di sicurezza sanitaria; fino al 9 agosto ogni domenica si susseguiranno sul palco gli artisti del teatro di strada, mentre ogni mercoledì andranno in scena gli spettacoli teatrali per ragazzi.

Parole chiave: alcuni (10), parco alberi parlanti (3), teatro (260), estate (85), coronavirus (749)
Treviso: gli Alcuni lanciano il "teatro in sicurezza" nel Parco degli alberi parlanti

In seguito allo stop forzato torna la rassegna teatrale degli Alcuni al Parco degli alberi parlanti. Si riparte il 28 giugno con una nuova arena per gli spettacoli all’aperto studiata appositamente per seguire le norme di sicurezza sanitaria; fino al 9 agosto ogni domenica si susseguiranno sul palco gli artisti del teatro di strada, mentre ogni mercoledì andranno in scena gli spettacoli teatrali per ragazzi.

Evento speciale il 7 e 8 agosto alle 21 con la replica dello spettacolo musicale “Le Quattro Stagioni”, sospeso per la chiusura delle scuole all’inizio di marzo con oltre 3 mila e 200 biglietti già staccati.

Nel presentare il nuovo cartellone, che contiene 15 spettacoli, i fratelli Manfio hanno voluto anche rivolgersi alle istituzioni per chiedere un tavolo sulla cultura trevigiana che permetta dialogo, collaborazione e programmazione fra le diverse realtà del settore coordinate dall’Amministrazione comunale.

“Da tempo chiediamo un tavolo - ha spiegato Sergio Manfio -, auspichiamo che sia convocato entro settembre e che abbia quattro gambe in equilibrio tra loro: il Comune, che deve coordinare e non organizzare gli eventi, le realtà che si occupano in maniera professionale di cultura, le istituzioni finanziate dal Mibac come il Teatro Stabile del Veneto e Arteven come distributore di spettacoli e infine le associazioni culturali”.

Il Gruppo Alcuni mette inoltre a disposizione il palcoscenico appena creato In sicurezza agli artisti che ne faranno richiesta, al di fuori delle date già occupate dalla rassegna “Un posto all’Ombra”.

Apre le danze questa domenica “Belle bolle”, spettacolo con le bolle di sapone organizzato da Teatro Moro. Mercoledì primo luglio sarà la volta di Biancaneve, mentre la domenica seguente arriva la compagnia francese Madame Rebiné con “One man variety” varietà surreale con numeri di magia, comicità, acrobazie e giocoleria. Chiuderà il 9 agosto Maga Camaja con uno spettacolo su Gianni Rodari. Tutti gli spettacoli sono alle 17 e il programma completo è consultabile sul sito www.parcodeglialberiparlanti.it. Sullo stesso sito sarà possibile prenotare, compilando una scheda con alcuni dati che gli organizzatori manterranno per 14 giorni come previsto dalla normativa nazionale e regionale. Si prenota online dunque, con una procedura molto semplificata, e si paga (il costo dei biglietti è di 5 euro) al parco prima dell’ingresso nell’area dell’arena, che è completamente recintata. La prenotazione non è obbligatoria, ma caldamente consigliata anche per evitare code, lunghi tempi di compilazione dei moduli all’ingresso e assembramenti. I posti a disposizione sono 174, a fronte del doppio delle sedie, che andranno occupate una sì e una no, chi arriva senza prenotazione può dunque sperare di trovare qualche biglietto rimasto, ma anche non riuscire a entrare. Si consiglia, in ogni caso, di arrivare per tempo, vista la necessità di scaglionare gli ingressi.

In caso di pioggia purtroppo gli spettacoli non potranno essere recuperati all’interno del teatro Sant’Anna. Tuttavia il palco coperto permetterà di realizzare lo spettacolo anche in caso di maltempo nelle ore precedenti all’inizio della performance. Sarà installato anche uno schermo dal quale durante le giornate verranno proiettati i cartoni dei Mini Cuccioli.

Dal due giugno sono ripartiti i due percorsi esterni per i ragazzi: “Le macchine di Leo da Vinci” e “Draghi, dinosauri e animali estinti”. 

Tutti i diritti riservati
Treviso: gli Alcuni lanciano il "teatro in sicurezza" nel Parco degli alberi parlanti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento