Treviso
stampa

Treviso: quartieri più puliti grazie a oltre 200 volontari

I cittadini di S.Antonino, S. Zeno e S. Lazzaro domenica mattina 8 aprile hanno pulito strade, fossati, parchi e giardini pubblici, compreso il ramo morto del Sile a Sant'Antonino. In tutto raccolti oltre 10 metri cubi di rifiuti.

Parole chiave: treviso (1535), quartieri (8), ecologia (41), pulizia (6), ambiente (106), domenica ecologica (5)
Treviso: quartieri più puliti grazie a oltre 200 volontari

Dieci metri cubi di rifiuti di ogni tipo, sono stati raccolti da oltre 200 volontari che domenica mattina 08 aprile hanno partecipato alla giornata ecologica 2018 organizzata dai cittadini dei quartieri di Sant'Antonino, San Zeno e San Lazzaro. Dopo averli ammassati nei punti di raccolta e debitamente differenziati, i rifiuti sono stati consegnati con un furgone ad un ecocentro di Contarina.

Fra i volontari della manifestazione - partita in modo spontaneo per pulire strade, fossati e parchi pubblici dei tre quartieri coinvolti, oltre al ramo morto del fiume Sile a Sant'Antonino - c'erano semplici cittadini, scout, profughi, alpini e anche un gruppetto di detenuti in permesso della Casa Circondariale di Treviso. Tante le associazioni cittadine coinvolte in “CuriAmo i nostri quartieri”, che ha ottenuto il patrocinio del Comune: i promotori Salvaguardia Ambiente Treviso e Casier onlus, l'associazione del quartiere di San Zeno Qua.SanZeno con un gruppo spontaneo di cittadini di San Lazzaro; e poi Legambiente, il Gruppo Alpini Città di Treviso Salsa-Reginato, gli scout Agesci del gruppo Treviso 6°, le cooperative sociali Hilal ed Alternativa, l'associazione Canoe-Open Mind, gli Amici della Bicicletta di Treviso, le scuole medie Felissent. Infine, il ruolo centrale di Contarina Spa, che ha fornito supporto logistico e l'attrezzatura necessaria, oltre ad organizzare alcuni laboratori sulla raccolta differenziata per i piccoli fino ai 10 anni. Anche i commercianti dei tre quartieri coinvolti hanno sostenuto l'iniziativa, fornendo cibo e bibite per un momento conviviale conclusivo della giornata.

L'Amministrazione comunale ha espresso il suo grazie partecipando alla giornata: il sindaco Giovanni Manildo con l'assessore Liana Manfio si sono intrattenuti con i volontari, insieme al vicesindaco Roberto Grigoletto, che ha anche dato una mano nella raccolta dei rifiuti.

“Siamo molto soddisfatti della partecipazione riscontrata in questa edizione – ha commentato Roberto Rasera,  di Salvaguardia Ambiente Treviso e Casier onlus – in una parte della popolazione notiamo una forte sensibilità verso questioni ambientali e di rispetto del bene comune, ma non dobbiamo abbassare la guardia. Abbiamo infatti riscontrato crescenti fenomeni di abbandoni di rifiuti, un po’ ovunque ed in particolare nelle vie più periferiche o negli angoli meno visibili dei quartieri, specie dopo l'introduzione in città del sistema di raccolta porta a porta. Dobbiamo continuare insieme all'Amministrazione comunale e a Contarina, eccellenza nazionale sul fronte della raccolta rifiuti e della manutenzione del territorio, a fare educazione ambientale, coinvolgendo in modo particolare le scuole. E magari reintroducendo la figura dell'operatore di quartiere o di zona”.

Fonte: Comunicato stampa
Treviso: quartieri più puliti grazie a oltre 200 volontari
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento