Treviso
stampa

Treviso: riapre il centro di pronta accoglienza per le donne vittime di violenza

Il servizio, attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, torna così a fornire un supporto operativo a Forze di Polizia, Centri Antiviolenza, Pronto Soccorso, Servizi Sociali dei Comuni e Consultori Familiari che accolgono le richieste di aiuto e possono attivare la procedura di accoglienza.

Parole chiave: donne (59), violenza (64), treviso (1697), centro antiviolenza (2)
Treviso: riapre il centro di pronta accoglienza per le donne vittime di violenza

Dopo una breve sospensione del servizio per consentire all'ente gestore di adeguare l'accoglienza alle misure di sicurezza sanitaria richieste per affrontare l’emergenza Coronavirus, è di nuovo attivo il dispositivo di Pronta Accoglienza per Donne Vittime di Violenza.

Grazie all'impegno dei Servizi Sociali del Comune di Treviso e di Domus Nostra e Cooperativa La Esse ATI che ha in gestione i servizi Casa Rifugio per Donne vittime di violenza "CasaLuna" e Pronta Accoglienza, si è riusciti in tempi record ad allestire degli spazi idonei ad accogliere in tutta sicurezza le donne e i minori in situazioni di alto rischio che necessitano di un allontanamento immediato dalla loro abitazione. Il servizio, attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, torna così a fornire un supporto operativo a Forze di Polizia, Centri Antiviolenza, Pronto Soccorso, Servizi Sociali dei Comuni e Consultori Familiari che accolgono le richieste di aiuto e possono attivare la procedura di accoglienza.

Le donne che hanno bisogno di aiuto possono contattare il numero nazionale 1522, che ora è accessibile anche da un'applicazione scaricabile su smatphone o il Centro Antiviolenza di Treviso 0422. 583022 (numero attivo tutti i giorni 24 ore su 24)

Fonte: Comunicato stampa
Treviso: riapre il centro di pronta accoglienza per le donne vittime di violenza
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento