Treviso
stampa

Venti nuovi pontili sul Sile lungo la Restera

“Aggiungiamo un altro tassello al progetto “MiMuovo”, otto macropercorsi per il movimento spontaneo e il benessere – dichiara l’assessore Michielan – Tra i percorsi individuati dal progetto c’è anche la realizzazione dei canali navigabili".

Parole chiave: mimuovoatreviso (1), fiera. ofelio michielan (1), sile (94), restera (7), parco sile (5)
Venti nuovi pontili sul Sile lungo la Restera

Progetto “MiMuovo a Treviso” avanti tutta. Sabato mattina, 7 febbraio, l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Treviso Ofelio Michielan ha inaugurato i nuovi venti pontili situati nel tratto della Restera che dal Ponte della Gobba arrivano al sovrappasso della tangenziale al confine con il Comune di Silea.

“Aggiungiamo un altro tassello al progetto “MiMuovo”, otto macropercorsi per il movimento spontaneo e il benessere – dichiara l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Treviso Ofelio Michielan – Tra i percorsi individuati dal progetto c’è anche la realizzazione dei canali navigabili. In particolare vogliamo rendere navigabili i fiumi Sile, Botteniga e lo Storga e il fossato esterno da Varco Caccianiga al Sile. Per questo abbiamo realizzato un censimento dei pontili e i relativi interventi da effettuare. Gli interventi di sostituzione e manutenzione oltre a una maggiore sicurezza nell’approdo hanno ridato valore a queste strutture che si inseriscono in un contesto ambientale e paesaggistico sicuramente da valorizzare. Il costo è stato di quasi 36mila euro, già stanziati in bilancio ma altri duecento mila sono stati richiesti nell’ambito dell’Ipa per la realizzazione di nuovi attracchi”. I lavori, iniziati a novembre di quest’anno hanno portato alla sostituzione integrale di nove strutture e alla manutenzione di altre undici. Nel primo caso si è intervenuti sostituendo completamente ciascun pontile irrecuperabile, ha compreso lo smontaggio e lo smaltimento del corpo esistente e la realizzazione di nuovo pontile in legno di larice delle dimensioni di quattro metri di lunghezza, inclusa l’impregnatura di tutta la superficie. Negli altri undici ha compreso il lavaggio di tutte le parti esposte, la levigatura dove necessario e l’impregnatura a due mani, incluse piccole sostituzioni di elementi e fissaggi, quali tavole del pavimento e parti componentistiche dei parapetti.

Inoltre tutti gli approdi sono stati di un accesso facilitato attraverso un’apertura a cancelletto. Insieme ai nuovi pontili sulla Restera, è stata presentata anche la neonata iniziativa Canoistica Akea Rosa un progetto tutto al femminile, finalizzato alla riabilitazione per tutte le donne operate di tumore al seno realizzato in collaborazione con il Circolo Ospedalieri di Treviso.

Fonte: Comunicato stampa

Media

pontili-Sile4
Venti nuovi pontili sul Sile lungo la Restera
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento