Le Ricette
stampa

Bigoi in salsa

Piatto tipico del Veneto che, secondo tradizione, veniva consumato durante i giorni di magro, come la vigilia di Natale, il venerdì Santo e il mercoledì delle Ceneri.

Bigoi in salsa

I bigoli in salsa sono realizzati con un condimento semplice, ma molto gustoso, formato da cipolle affettate finissime e acciughe (o sarde) disciolte lentamente in olio di oliva. I bigoli, anch’essi tipici del Veneto, sono un formato di pasta somigliante per forma a dei grossi spaghetti dalla superficie ruvida; oltre ad essere preparati con farina di grano tenero, possono essere realizzati anche con farina integrale, con o senza uova.

Ingredienti

Pasta fresca, bigoli 400 gr

Olio di oliva 1/2 bicchiere

Cipolle bianche 2 grandi

Sale q.b.

Pepe macinato a piacere

Acciughe (alici) sotto sale 8

Preparazione

Sbucciate le cipolle, tagliatele a metà ed affettatele finissime. Versate in un tegame largo l’olio, aggiungete le cipolle e fatele appassire a fuoco basso senza farle colorire, aggiungendo eventualmente poca acqua calda se dovessero asciugarsi eccessivamente. Nel frattempo dissalate le acciughe (o le sarde) lavandole sotto l’acqua corrente, poi sfilettatele per bene togliendo non solo la lisca centrale, ma anche le eventuali laterali e riducetele in pezzetti.  Quando  le cipolle saranno  diventate trasparenti, aggiungete le acciughe e lasciatele sciogliere lentamente e completamente, dopodiché pepate a piacere la salsa. Lessate i bigoli in abbondante acqua salata e, prima di scolarli, tenete da parte un paio di cucchiai di acqua di cottura che potrete, se necessario, aggiungere alla salsa per diluirla. Scolate i bigoli al dente e conditeli con la salsa ben calda di acciughe e cipolle, quindi servite immediatamente.Sui bigoli in salsa non va aggiunto formaggio grattugiato.

Bigoi in salsa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento