Le Ricette
stampa

La Torta Pasqualina

Torta salata con ripieno di ricotta e spinaci (o bietole) tra due strati di sfoglia o di pasta brisèe, è una ricetta tipica della Liguria per il pranzo di Pasqua o pasquetta. La tradizione vuole che sia preparata con 33 sfoglie sottilissime in riferimento agli anni di Cristo

La Torta Pasqualina

Ingredienti per una tortiera da 24 cm

500 gr di spinaci
3 uova
350 gr di ricotta
2 rotoli di pasta sfoglia
50 gr di formaggio grana grattugiato
3 uova
sale, pepe, aglio

Preparazione

Fate cuocere a vapore gli spinaci e poi ripassateli in padella con olio ed uno spicchio d’aglio. Una volta raffreddati mettete gli spinaci su un tagliere e sminuzzateli, strizzateli per eliminare l’acqua in eccesso.Trasferite gli spinaci in una ciotola ed aggiungete la ricotta, la robiola, il grana, sale e pepe, foderate la tortiera con la pasta sfoglia, bucherellate la sfoglia con una forchetta. Ricoprite con l’altra sfoglia tagliandola dello stesso diametro della tortiera, chiudete i lembi superiori ed inferiori facendoli aderire e creando un decoroa cornice. Bucherellate anche la sfoglia superiore. Infornate in forno caldo a 220° per i primi 15 minuti, poi abbassare a 180° per altri 25 minuti circa, fino a quando non avrà assunto un bel colore dorato.

La Torta Pasqualina
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento