Società e Politica

Presentate il 22 aprile due distinte iniziative in vista dell'evento che si aprirà tra poco più di una settimana a Milano. Da una parte nasce Gusto Veneto, rassegna promossa dalle Pro loco. Dall'altra un portale avviato da Confartigianato. L'obiettivo: mettere in rete le eccellenze della nostra regione.

Non sarà in lista alle Regionali. "Sono conscio - ha detto - che con questa scelta sicuramente perdo delle occasioni importanti per la mia crescita poltica, ma ho scelto con il cuore dopo un periodo di riflessione davvero sofferta, guardano al rispetto del mio mandato".

Ospite d'onore l'onorevole Luigi Bobba, sottosegretario al Ministero del Lavoro. Sebbene non sia ancora possibile avere dei dati ufficiali sugli effetti del Jobs Act, per i quali bisognerà aspettare i rilevamenti Istat di giugno sul primo semestre 2015, tra le fila degli industriali si respira un certo ottimismo.

La notizia giunge a pochi giorni dall'ennesimo appello, rivolto dalla Fism regionale al convengo di Vicenza, al quale non avevano partecipato, anche se invitati, rappresentanti della Giunta regionale.

E' stato siglato giovedì 16 aprile in Camera di commercio a Padova il protocollo d’intesa tra Agci, Confcooperative e Legacoop che vede nascere l’Alleanza delle Cooperative del Veneto, e dà vita così al nuovo e unico soggetto di rappresentanza della cooperazione regionale.

Importante appuntamento della Fism a Vicenza sabato 18 aprile con l'on. Luigi Berlinguer, gestori delle scuole, parlamentari, candidati alle regionali e sindaci. Lunedì 20 a Tombolo confronto con i candidati alla presidenza delle Regione per discutere di scuole dell'infanzia paritarie e di futuro dei bambini

Il grande evento milanese che si apre il 1° maggio potrebbe attirare turisti ed operatori economici anche in Veneto. Così la nostra regione prova ad attrezzarsi. Con qualche ritardo e con la cronica mancanza di coordinamento.

Mercoledì 15 aprile 82 studenti dell'Università Ca' Foscari sono stati proclamati dottori durante l'ormai consueta cerimonia al teatro comunale Mario Del Monaco di Treviso. I giovani escono da tre diversi corsi di laurea triennale

Ancora pochi giorni per presentare domanda. Il Presidente Franceschini nel frattempo rilancia l’allarme fondi per il servizio civile regionale: “Dalla Regione Veneto diano indicazioni certe, enti e associazioni attendono 700mila euro”.

Nel periodo 1 settembre 2014 -  31 marzo 2015 efettuate 110 giornate complessive di apertura, per un totale di 402 ore di colloqui effettivi, con un’affluenza di 195 utenti unici. 56 le persone che, dopo essersi rivolte allo sportello, hanno trovato sbocchi lavorativi. 

Anche se sembrano scongiurati nuovi tagli nei prossimi anni la presidente regionale dell'Anci Maria Rosa Pavanello incontrando il presidente Fassino dice: "Per i tagli del 2015 non è arrivaot un segnale per i comuni virtuosi".

Il Consorzio di tutela del Radicchio rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco sarà infatti tra i protagonisti di "Buon Appetito", documentario per la televisione che andrà in onda domenica 12 aprile alle 23.30.

Il Consiglio regionale ha approvato il bilancio di previsione 2015 con 33 voti a favore e 17 contrari. Inserito nella legge di stabilità un maxiemendamento della Giunta: 50 milioni di euro distribuiti a pioggia in una miriade di interventi locali. Molto critica l'opposizione

Erano 4 nel 2009, oggi sono 183 le persone seguite dal Servizio Dipendenze dell’Ulss 9 di Treviso per gioco d’azzardo patologico. Gratta e vinci, slot machine e videolotterie che “accettano” anche le banconote sono i sistemi che preoccupano di più gli operatori. Intervista al dott. Zanusso

Per sconfiggere lo sfruttamento della prostituzione serve anche in Italia il “modello nordico” che prevede le multe ai clienti, dice l'associazione Giovanni XXIII. E' il commento alla proposta di legge presentata ieri da 70 parlamentari che vorrebbero trattare la prostituzione come una qualsiasi attività lavorativa

Per dare valore provinciale e regionale alla mobilitazione promossa dal Sindacato dei Pensionati della Cgil di Treviso e dai Sindaci contro la chiusura di 15 uffici postali nella Marca, domani, giovedì 9 aprile alle ore 11.30, si terrà un’assemblea aperta in piazza della Vittoria di fronte alla sede centrale delle Poste a Treviso.

Renzi preme per l’approvazione definitiva della nuova legge elettorale entro le regionali. La minoranza del suo partito resiste. Ma secondo il costituzionalista Ceccanti “si tratta di una buona legge, da troppo tempo attesa e in grado di garantire la governabilità”.

Emanuela racconta la sua battaglia vinta contro il tumore. Una rinascita. Personale. Di vita. Voluta con impegno, dedizione, investimento

Dopo la ristrutturazione, lo stabilimento di Castagnole assume ingegneri e tecnici. Piccoli ma significativi numeri

Nell'ambito della discussione del Bilancio, stabilite alcune disposizioni anche per il recupero delle persone affette da dipendenza. I Comuni potranno definire criteri di dislocazione delle sale, orari, ma anche premi per gli esercizi che decideranno di non  installare o disinstallare le apparecchiature

Scade oggi il termine per la chiusura degli Ospedali psichiatrici giudiziari, fissato dal decreto-legge n 211 del 22 dicembre 2011. Il ministro Orlando denuncia l'indempienza della Regione Veneto. Il presidente risponde: "Non cambiamo idea".

E’ un’applicazione per smartphone e tablet (al momento alcuni) e si scarica da Play Store, l’app market ufficiale di Android. Si chiama Avis Treviso e permette al donatore di controllare le proprie donazioni, di consultare informazioni sulla donazione e sulle Avis comunali.