Società e Politica

Per i sindacati dei pensionati necessario cambiare le regole e investire nel sistema pubblico a presidio della salute sul territorio, visti anche i pensionamenti previsti nei prossimi mesi.

Delusione per il bando sui progetti di rigenerazione urbana. La nostra regione è quartultima in Italia con meno di 30 milioni di finanziamenti. Si grida allo scandalo, altre città del Nord, come Bologna, Como e Bergamo, hanno visto passare i progetti presentati

L'assessora alla Sanità del Veneto Lanzarin: “Oggi abbiamo bisogno di un disegno complessivo e di un rafforzamento della medicina territoriale. C’è necessità di un accompagnamento più forte per la prevenzione, per la cronicità, per il post ricovero...”

I contagi non accennano a scendere e nell’Ulss 2 si corre ai ripari per evitare la paralisi degli ospedali. Sabato 15 vax day per i bambini tra i 5 e gli 11 anni al Ca' Foncello. Nell'Ulss 4 i contagi continuano a rimanere elevati, mentre nell'Ulss 3 è alta la pressione sui punti tampone

Alla ripresa a regime dell’attività industriale dopo le Festività, il 9,4% dei lavoratori in media è risultato assente per effetto di contagi od obblighi di quarantena, ma per più di un’azienda su dieci (11,9%) manca oltre il 20% del personale. A evidenziarlo è l’indagine rapida condotta da Assindustria Venetocentro tra l’11 e il 12 gennaio su un campione rappresentativo di 628 imprese associate delle province di Padova e Treviso, per un totale di 53.242 dipendenti.

Da oggi, 12 gennaio, i Covid point di Castelfranco (Melodi), Casier (Dosson) e Conegliano (Via Galvani) tornano a essere dedicati esclusivamente  al monitoraggio scolastico per gli alunni, con accesso programmato. Nell'Ulss 4 (Sandonatese) tamponi solo con prenotazione.

“La speranza siamo noi quando non chiudiamo gli occhi davanti a chi ha bisogno, quando non alziamo muri ai nostri confini, quando combattiamo ogni forma di ingiustizia”. Sono parole del presidente del Parlamento Ue, deceduto questa notte, pronunciate alla vigilia di Natale.

L’appuntamento con la rubrica “Condannati a vivere” vuole spingere la comunità alla riflessione e al dibattito sui temi legati alla detenzione. Invitiamo chiunque volesse intervenire ed esprimere la propria impressione a inviare il proprio contributo all’e-mail: cappellania.penitenziaria@diocesitreviso.it

Bruno Cadorin, diacono permanente della nostra diocesi, racconta la sua esperienza di malattia e guarigione, dopo 85 giorni di terapia intensiva e 193 totali di ricovero. “Mi hanno sostenuto tre cose: la fede, la famiglia e la vicinanza di tante persone. Mi ha sorpreso la forza di una comunità che prega”

E’ l’imperativo per i nostri Comuni, se si vogliono intercettare i soldi dell'Europa. Per questo nella Marca l’Anci vara un’apposita task force. L'esperto: "22 bandi in arrivo, vietato improvvisare"

Domenica 19 dicembre il vescovo di Treviso e il patriarca di Venezia hanno portato la loro solidarietà e il loro sostegno alle lavoratrici e ai lavoratori dello stabilimento. Riportiamo le parole dell'omelia di mons. Tomasi, che ha presieduto la messa al termine della manifestazione, e del patriarca Moraglia che è intervenuto durante la giornata

E’ il messaggio del missionario, vittima di un rapimento durato oltre due anni, nel deserto del Sahara. Il religioso è stato ospite lunedì scorso a Maerne. “Il deserto interroga molto. Mi sono posto tante domande e sperimentato il totale affidamento”. Non senza vivere il perdono e seminare fraternità

Opportunità per i giovani dai 18 ai 28 anni. Il programma “Il Telaio – La comunità che rEsiste ritessendo legami”, di cui è capofila l’Associazione Comuni della Marca Trevigiana, si è classificato secondo a livello nazionale su 752 programmi

Il prof. Antonio Calò e l’associazione Finnegans lanciano il progetto di corsi di studio per ragazze e donne afghane obbligate, dai talebani ritornati al potere, a stare chiuse in casa. L'intervista per presentare l'iniziativa

Ci saranno anche i Vescovi e, con loro, le comunità cristiane del territorio, domenica 19 dicembre alla giornata di sensibilizzazione indetta dai sindacati a favore della Speedline di Santa Maria di Sala. Mons. Tomasi presiederà la messa in villa Farsetti.

Eletto presidente Alessandro Ghedin, dell'Afi (Associazione famiglie italiane). L'uscente Francesco Gallo ha assicurato la sua presenza al di là del direttivo, e ha sottolineato due aspetti fondamentali del Forum: l'unità e la generatività

Dal ministero dell’Istruzione messi a disposizione 5,2 miliardi per la realizzazione e messa in sicurezza di asili nido e scuole per l’infanzia, per la costruzione di scuole innovative, per l’incremento di mense e palestre, per la riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico. Comuni già al lavoro

Verrà compiuta un’analisi demografica e del sistema produttivo dell’area vasta, sviluppata la formazione per amministratori e tecnici sul piano strategico e la programmazione comunitaria, analizzate performance e tecniche di monitoraggio e infine realizzati laboratori su mobilità sostenibile e ciclabile e marketing territoriale