Società e Politica
stampa

A Mogliano la visita del Vescovo al Polo disabilità e all’istituto Gris: la gioia di ospiti, operatori, dirigenti e volontari

Saluti, canti e disegni dei residenti per accogliere mons. Tomasi

A Mogliano la visita del Vescovo al Polo disabilità e all’istituto Gris: la gioia di ospiti, operatori, dirigenti e volontari

Mercoledì 21 settembre il Vescovo Michele ha portato i suoi saluti ai residenti e al personale del Polo Disabilità Azienda Ulss 2 di Mogliano Veneto. Un incontro emozionante” a tratti commovente”, così lo ha definito il Vescovo, accompagnato da don Stefano Moino e dalla cooperatrice pastorale diocesana Graziella Venturato. Presenti alla visita anche il direttore dei Servizi Sociali dott. Roberto Rigoli, il direttore Distretto Treviso dott. Maurizio Sforzi ed il direttore U.O.C. Disabilità Adulta e Non autosufficienza dott.ssa Alberta Giomo. Grande la gratitudine di tutti i presenti al vescovo Tomasi.

I residenti del Polo Disabilità hanno festeggiato l’arrivo del Vescovo, “un amico tra gli amici”, con saluti, canti e disegni.Mons. Tomasi ha proseguito la sua visita anche all’Istituto Costante Gris, partecipando e portando parole di incoraggiamento alla presentazione del progetto “Tra il Dire e il Fare c’è di mezzo il Dare – Promozione e valorizzazione dell’invecchiamento attivo”. 

A Mogliano la visita del Vescovo al Polo disabilità e all’istituto Gris: la gioia di ospiti, operatori, dirigenti e volontari
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento