Società e Politica
stampa

Accordo di programma per il rilancio di Porto Marghera

Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha sottoscritto oggi, presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, il Patto che porterà investimenti per circa 152 milioni di euro per l’area industriale.

Parole chiave: guidi (1), porto marghera (3), zaia (206), governo renzi (103), regione veneto (155)
Accordo di programma per il rilancio di Porto Marghera

Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha sottoscritto oggi, presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, un nuovo Accordo di Programma per il rilancio di Porto Marghera, che porterà investimenti per circa 152 milioni di euro per l’area industriale. Era presente anche l’assessore regionale alla riconversione del polo industriale di Marghera, Massimo Giorgetti. L’Accordo, che vede tra i sottoscrittori, oltre a Regione del Veneto e MISE, l’Autorità Portuale di Venezia e il Comune di Venezia, prevede uno stanziamento di risorse per la maggior parte (circa 102 milioni di euro) provenienti da fondi recuperati dall’azienda Alcoa per Aiuti di Stato non compatibili con il mercato comune. Ad essi si sommano somme già stanziate dalle amministrazioni locali per la realizzazione di interventi di risanamento territoriale e di messa in sicurezza idraulica delle aree, nonché di ripristino e potenziamento della dotazione infrastrutturale esistente.

“E’ una grande operazione – ha detto il presidente Zaia – che vede l’impegno di risorse per 152 milioni, di cui 20 messi dalla Regione, per 23 progetti, alcuni di viabilità e altri di interventi nelle aree e per le attività di Porto Marghera. Ma è anche una risposta concreta che diamo agli 11.100 lavoratori che operano qui. Il che significa continuare nel progetto complessivo di rilancio di Porto Marghera”.

Fonte: Comunicato stampa
Accordo di programma per il rilancio di Porto Marghera
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento