Società e Politica
stampa

Alle amministrative ci sarà la doppia preferenza di genere. E le candidate si preparano

Sono 345 i Comuni in Veneto chiamati alle elezioni amministrative il maggio prossimo. In 132, che hanno oltre 5000 abitanti, si voterà per la prima volta con il sistema della doppia preferenza di genere. Per preparare la candidate lunedì 3 marzo inizia un corso.

Alle amministrative ci sarà la doppia preferenza di genere. E le candidate si preparano

Sono 345 i Comuni in Veneto chiamati alle elezioni amministrative il maggio prossimo. In 132, che hanno oltre 5000 abitanti, si voterà per la prima volta con il sistema della doppia preferenza di genere, importante novità sulla rappresentanza di genere introdotta nel 2012 dalla legge 215 del 23 novembre intitolata “Disposizioni per promuovere il riequilibrio delle rappresentanze di genere nei consigli e nelle giunte degli enti locali e nei consigli regionali. Disposizioni in materia di pari opportunità nella composizione delle commissioni di concorso nelle pubbliche amministrazioni”. Per i Comuni al di sotto dei 5.000 abitanti il riequilibrio di genere è garantito unicamente dalla rappresentanza di entrambi i sessi nelle liste dei candidati (circolare n.30 del 25 marzo 2013).
 
Per dare maggiore supporto alle donne che desiderano candidarsi (grazie alla sopracitata legge) e per fornire strumenti efficaci affinché possano presentarsi in maniera convincente ed efficace all’elettorato - ma anche per colmare il loro eventuale svantaggio rispetto a chi la politica la “mastica” da anni e per professione, come accade per molti uomini -, la Commissione regionale Pari opportunità promuove la seconda edizione del percorso di formazione sui temi della comunicazione politica ed elettorale.
Sono ad oggi 71 le partecipanti: più della metà ha tra i 45 anni e i 64, circa il 50% di loro è in possesso di una laurea; ad oggi, la quasi totalità non ha mai ricoperto un incarico politico, oltre la metà non ha mai  avuto ruoli nella pubblica amministrazione. È possibile iscriversi gratuitamente entro venerdì 28 febbraio 2014 al sito http://www.regione.veneto.it/web/pari-opportunita/ (sezione “eventi e notizie”).
«L’iniziativa rientra nel nuovo programma di attività della Commissione Pari opportunità del Veneto, approvato dalla Giunta regionale con dgr 2373 del 16 dicembre 2013, - afferma Simonetta Tregnago, presidente della Commissione - e mira a ridurre il gap tra rappresentanza femminile e maschile nelle istituzioni, settore in cui predomina la presenza maschile a causa di un modello consolidato che li vede conservare le posizioni di maggior prestigio e potere in tanti settori lavorativi e sociali».
 
Il calendario di incontri si aprirà lunedì 3 marzo 2014 a Venezia presso la sala conferenze di Palazzo della Regione (Fondamenta S.Lucia 23 – Cannaregio) e si concluderà mercoledì 16 aprile 2014.
Il progetto si articola in un percorso di sette appuntamenti di approfondimento (tutti dalle ore 14 alle 18) che insegneranno alle partecipanti a comunicare e parlare in modo convincente in pubblico, costruire messaggi efficaci, analizzare caratteristiche e modelli della leadership di genere, comprendere il ruolo di internet e dei social network nella comunicazione politica ed elettorale, curare i contenuti e i metodi della campagna elettorale, articolare l’agenda e gli strumenti della campagna, valorizzare la comunicazione interpersonale e la capacità di ascolto. Gli incontri sono arricchiti da testimonianze di donne impegnate in politica.
I docenti sono esperti in comunicazione e fanno parte di Ferpi – Federazione Relazioni pubbliche italiana: Giampietro Vecchiato (professore dell’Università di Padova), Francesco Pira (professore dell’Università di Messina), Mariapaola La Caria (professoressa dell’Università di Padova) e Mario Rodriguez (professore dell’Università di Padova e di Milano).
Il corso non prevede crediti formativi, né la frequenza obbligatoria a tutti gli appuntamenti.

Alle amministrative ci sarà la doppia preferenza di genere. E le candidate si preparano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento