Società e Politica
stampa

Ascom: presentati i dati del primo trimestre 2021, chiari, ma ancora lenti, segnali di ripresa

Il centro studi di EBiCom, coordinato da Alessandro Minello, ha presentato il primo “Quarterly Report” periodico. Il settore terziario resiste nonostante l’anno pandemico. Trend negativi per il turismo, cala il numero degli imprenditori under 30. 

Parole chiave: centro studi ebicom (1), primo trimestre 2021 (1), ascom (49), confcommercio (22), treviso (1826), settore terziario (2), turismo (108), giovani (320)
Ascom: presentati i dati del primo trimestre 2021, chiari, ma ancora lenti, segnali di ripresa

Giovedì 29 luglio, nella sede di Confcommercio, il centro studi di EBiCom, coordinato da Alessandro Minello, ha presentato il primo “Quarterly Report” periodico alle Ascom-Confcommercio territoriali. Lo studio dimostra, ancora una volta, che il settore terziario è un settore resiliente. Nonostante la pandemia, il primo trimestre 2021 mantiene stabilità con la nascita di +22 nuove imprese. Crescono le società di capitali (+1%), mentre continuano a calare le ditte individuali (-0,3%) e le società di persone (-0,5%). In totale le unità terziari locali sono 55.629, Treviso è la quarta provincia del Veneto per numerosità.

Il settore dei servizi, con le sue 27.892 unità, consolida la sua posizione di traino, con un aumento del +0,4%. Cresce anche il terziario avanzato, in modo particolare le attività professionali e di consulenza, le attività di ricerca e sviluppo, i servizi di noleggio. Diminuiscono, invece, le attività di trasporti su strada, di servizi alla persona e servizi di pulizia.

Uno dei settori più colpiti dalla pandemia resta quello del turismo, che dopo l’anno pandemico, dimostra qualche criticità (-0,1%). In particolare, sono in diminuzione le attività di ristorazione, a cui corrisponde l’espansione del “Cibo da asporto” (+3,5%), le agenzie di viaggio, mentre conferma un trend positivo il settore dell’organizzazione di eventi e fiere (+4,6%). Crescono anche le attività legate allo sport, alla cultura, all’arte e all’intrattenimento. Tra i settori più colpiti anche il commercio all’ingrosso, i settori di casa, arredo e moda.

Si contano, in provincia di Treviso, 70.232 imprenditori. Cresce la componente straniera (+0,1% pari a +17) e quella femminile (+0,1% pari a +14). Cal, invece, il numero dei giovani (-11,6%) e aumentano gli over 70 (+8,1%). Adriano Bordignon, Presidente EBiCom, commenta: “La crescente disaffezione dei per il «fare impresa», a vantaggio di una platea di imprenditori sempre più vecchia, è un segnale preoccupante che la dice lunga sui mancati ricambi generazionali e sulla scarsa cultura incentivante per le start up. Per donne e giovani, non faremo mancare l’impegno della bilateralità”. A compensare il calo di imprenditori a Treviso, ci pensa Castelfranco Veneto, con lo +0,5% di crescita, pari a +46 nuovi imprenditori.

Calano gli imprenditori, ma si incrementano i posti di lavoro dipendete (+2.350). In particolare, quelli attivati tramite agenzie di somministrazione (+1.590), i contratti a tempo indeterminato (+270), a tempo determinato (+675), mentre calano le varie tipologie di apprendistato. Confortano i +1.555 posti di lavoro dipendente riservati alle fasce under 30.

Il bilancio per il primo trimestre del 2021 appare in forte evoluzione, ma con un boom di lavoro a tempo determinato. Il settore che più ha risentito della pandemia rimane quello del turismo, che evidenzia saldi negativi.

Alessandro Minello, coordinatore di EBiComLab, commenta così i dati: “Questi elementi ci dicono che il 2021 si è aperto con chiari, ma ancora lenti, segnali di ripresa. Si percepisce come il terziario sia immerso in un processo di trasformazione per creare un nuovo modo di fare impresa. Essendo stato il settore più colpito dalla pandemia è quello che ha anche modificato di più il proprio assetto”.

Fonte: Comunicato stampa
Ascom: presentati i dati del primo trimestre 2021, chiari, ma ancora lenti, segnali di ripresa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento