Società e Politica
stampa

Bambini in affido: l'Ulss 9 cerca famiglie accoglienti

Sono diverse le iniziative che il Centro per l’affido dell’Ulss 9 di Treviso ha messo in campo per la nuova campagna di sensibilizzazione rivolta alle famiglie.

Parole chiave: ulss 9 (59), affido (7), bambini (57), treviso (1518)
Bambini in affido: l'Ulss 9 cerca famiglie accoglienti

C’è anche un bellissimo video, con le testimonianze delle famiglie che hanno accettato di mettersi in gioco, tra le iniziative che il Centro per l’affido dell’Ulss 9 di Treviso ha messo in campo per la nuova campagna di sensibilizzazione rivolta alle famiglie. Solo l’anno scorso nel territorio dell’Ulss 9 sessantasei famiglie hanno aperto, per un periodo, le porte della loro casa ad un bambino.
E poi ci sono cartelli con diversi slogan appesi alle pensiline delle fermate degli autobus di 8 comuni del territorio accompagnati dal disegno di una mano aperta da cui un uccellino spicca il volo. L’immagine più calzante, forse, di che cosa sia una famiglia affidataria, che accoglie per un periodo un minore la cui famiglia è momentaneamente in difficoltà.
“All’inizio Elena e Franco non mi piacevano, e nemmeno Anna, la loro figlia. Non capivo perché dovevo vivere con loro invece che con i miei genitori. Ma con il tempo mi sono accorta che da loro stavo bene e poi sentivo la mamma e il papà al telefono e alla domenica potevo tornare a casa” racconta una delle tante testimonianze.
La famiglia, quindi, come risorsa e contesto relazionale arricchente, rispetto alla formula dell’istituto o delle comunità. “La scommessa dell’affido familiare - spiegano i responsabili del Centro - è pensare che i legami tra il minore e la famiglia d’origine, e tra questi e il loro territorio di appartenenza, possano essere coltivati, sostenuti e sviluppati attraverso l’esperienza con un’altra famiglia, capace di accogliere non solo il bambino, ma anche la sua storia, la sua famiglia e le sue relazioni. Oltre all’Affido residenziale, ci sono forme parziali di affido che prevedono un sostegno limitato alle sole ore diurne o ad alcuni giorni della settimana, in relazione ai bisogni e alle necessità dei bambini. Trovare persone e famiglie disponibili all’affido familiare è la nostra priorità! Non sono necessarie competenze particolari, è richiesta la disponibilità a formarsi ed a collaborare con i Servizi per la realizzazione di un progetto in favore dei bambini. Per Informazioni: Centro per l’Affido e la Solidarietà Familiare, 0422 410554 / 410567, affido9@ulss.tv.it. Il video delle esperienze può essere visto su www.ulss.tv.it/affido-familiare, e la pagina facebook di riferimento è “affidotreviso”.

Bambini in affido: l'Ulss 9 cerca famiglie accoglienti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento