Società e Politica
stampa

Banche venete: delegazione dei 5 Stelle dal ministro Orlando

Dicono i pentastellati: "Gli azionisti truffati hanno presentato oltre tremila esposti che rischiano la prescrizione perché manca il personale presso la procura di Treviso, oltre che in quella di Vicenza. Abbiamo già sollecitato attraverso interpellanza e interrogazioni il ministro Orlando su questa vicenda. Riteniamo che deve essere fatta giustizia".

Parole chiave: ricorsi (1), risparmiatori (1), banche (73), banche venete (9), 5 stelle (15), m5s (5)
Banche venete: delegazione dei 5 Stelle dal ministro Orlando

Una rappresentanza dei parlamentari del Movimento 5 Stelle incontrano domani il ministro Andrea Orlando presso il ministero di Giustizia alle 12: si tratta, spiega una nota del Movimento, di Enrico Cappelletti capogruppo al Senato, Federico D'Inca', Francesca Businarolo, Jacopo Berti, Arianna Spessotto. "Il Veneto continua ad essere il centro di un attività di corruzione e scandali finanziari- si legge ancora- che ha colpito una regione che con la Lombardia e' locomotiva d'Italia sotto il profilo economico. Negli ultimi anni si sono susseguiti una serie di pesanti scandali a partire dal Mose con un miliardo di euro, su un totale di sei miliardi, caduto in illeciti e corruzioni e al cui centro e' stato individuato Giancarlo Galan deputato e Presidente della Regione Veneto condannato in via definitiva a oltre due anni e alla restituzione di oltre 2 milioni di euro. Il Veneto ha subito la distruzione del risparmio dei propri cittadini attraverso la liquidazione (di fatto il fallimento) delle due più importanti banche del territorio: Veneto Banca e Popolare di Vicenza. Questi istituti finanziari capitanati da Zonin e Consoli, "dogi" incontrastati della Regione Veneto e conosciuti da tutta la classe politica e dirigente del Veneto hanno divorato 10 miliardi di risparmi degli oltre 220.000 azionisti". Concludono i pentastellati: "Gli azionisti truffati hanno presentato oltre tremila esposti che rischiano la prescrizione perché manca il personale presso la procura di Treviso, oltre che in quella di Vicenza. Abbiamo già sollecitato attraverso interpellanza e interrogazioni il ministro Orlando su questa vicenda. Riteniamo che deve essere fatta giustizia, e' quello che i risparmiatori si aspettano dallo Stato italiano perché hanno gia' subito il furto dei sacrifici di una vita. Se anche questa sacrosanta richiesta cadrà nel vuoto perché manca il personale presso la procura, sarebbe la classica beffa oltre il danno. Abbiamo assoluta necessita' di magistrati e personale amministrativo già formato e pronto a lavorare alle denunce".

Fonte: Dire
Banche venete: delegazione dei 5 Stelle dal ministro Orlando
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento