Società e Politica
stampa

Bcc Monsile: Antonio Zamberlan nuovo presidente

Il presidente di Banca di Monastier e del Sile, Renzo Canal, ha ufficializzato durante la riunione del Consiglio di Amministrazione le sue dimissioni. Inoltre è stato nominato vicepresidente Daniele Marini, professore di Sociologia all’Università di Padova.

Parole chiave: antonio zamberlan (2), bcc monsile (11), monastier (75)
Bcc Monsile: Antonio Zamberlan nuovo presidente

Una decisione a lungo ragionata, annunciata in modo riservato alla compagine sociale durante gli incontri territoriali organizzati dalla Banca in questi ultimi giorni. Il presidente di Banca di Monastier e del Sile, Renzo Canal, ha ufficializzato durante la riunione del Consiglio di Amministrazione le sue dimissioni. Eletto presidente a fine 2013, Canal è stato la guida solida che ha traghettato con sicurezza la Banca verso l’entrata nel Gruppo bancario cooperativo Iccrea. “Nella mia decisione conta l’età, ma soprattutto è determinante l’energia che serve per il futuro della nostra Banca - ha detto il presidente Canal -. Ho quindi preferito non attendere la naturale scadenza del mandato, con la soddisfazione di lasciare una banca sana, solida e con ottime prospettive. Ora per quanto riguarda il futuro c’è bisogno di nuove sfide e di nuove energie ed è per questo che ho valutato giusto passare in questo preciso momento il testimone, in vista degli obiettivi del piano strategico 2019/2021”. Il CdA ha nominato quindi nuovo presidente Antonio Zamberlan, attuale vicepresidenteì, presidente della Monsile Con Te (mutua), ex presidente di Alternativa Ambiente Cooperativa Sociale, ex vicepresidente di Confcooperative di Treviso. Inoltre è stato nominato vicepresidente Daniele Marini, professore di Sociologia all’Università di Padova.

Fonte: Comunicato stampa
Bcc Monsile: Antonio Zamberlan nuovo presidente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento