Società e Politica
stampa

Camera di Commercio: bandi per l'educazione alla legalità nelle scuole

"Parliamo di opportunità – precisa il Presidente della Camera di Commercio Mario Pozza – perché le tematiche che abbiamo messo in campo, rappresentano valori che renderanno migliori i cittadini del domani così pure renderanno migliori  gli imprenditori per il nostro territorio".

Parole chiave: camera di commercio (39), scuola (430), legalità (14)
Camera di Commercio: bandi per l'educazione alla legalità nelle scuole

Anche quest’anno c’è una significativa opportunità che la Camera di Commercio Treviso – Belluno ha voluto destinare alla scuola con la seconda edizione dei bandi a premi sulla responsabilità sociale d’impresa e sull’educazione alla legalità.
"Parliamo di opportunità – precisa il Presidente della Camera di Commercio Mario Pozza – perché le tematiche che abbiamo messo in campo, rappresentano valori che renderanno migliori i cittadini del domani così pure renderanno migliori  gli imprenditori per il nostro territorio".
Sono due i bandi che la Camera di commercio propone alla scuola, oggi ancora di  più, con le nuove competenze acquisite con la riforma camerale in ambito di alternanza Scuola - Lavoro.
"Ci rivolgiamo ai dirigenti scolastici - commenta il Segretario Generale Romano Tiozzo - affinché propongano agli insegnanti queste tematiche e alle classi di studenti affinché colgano l’opportunità di interpretare a modo loro questi argomenti per una comunicazione sociale che ha sicuramente un forte impatto ed è capace di una diffusione pervasiva tra i giovani.
Si tratta di "Impresa 2020: valori + profitto = sviluppo" e  “L’educazione alla legalità come elemento di sviluppo economico e crescita sociale”.
Con questi bandi  - commenta Tiozzo – gli studenti sono chiamati ad esprimere, anche utilizzando strumenti multimediali , come  dovrebbe essere l'impresa del futuro e come l’educazione alla legalità possa essere un  elemento di sviluppo economico e di crescita sociale.
Abbiamo voluto mettere in campo – conclude il presidente Pozza - non solo le idee, ma anche un contributo di 14,000 euro affinché queste buone pratiche possano avere anche un sostegno per la loro realizzazione.
Il nostro sportello Csr – informa Antonio Biasi, responsabile del procedimento – è a disposizione dei dirigenti e degli insegnanti per ogni informazione e per guidare alla compilazione dei moduli di partecipazione. L’esperienza maturata, con i bandi realizzati negli anni scorsi, ci ha fatto conoscere da vicino le dinamiche della scuola. Abbiamo collaborato con assoluta soddisfazione e abbiamo potuto apprezzare l’impegno e la passione degli insegnanti  nella formazione dei cittadini del domani.

Qui di seguito le schede tecniche dei bandi a concorso ed i link per un approfondimento:
"Impresa 2020: valori + profitto = sviluppo"
Questo bando è destinato per classi o gruppi di studenti (classi III e IV). Ai partecipanti viene richiesto di realizzare un elaborato che rappresenti come dovrebbe essere un'impresa del futuro per essere responsabile, etica e sostenibile, secondo i principi della Responsabilità Sociale d'Impresa (CSR). Sono previsti 2 premi ex aequo in denaro del valore di 3.000 (tremila/00) euro ciascuno.
http://www.tv.camcom.gov.it/CCIAA_bandi.asp?cod=1224
 
“L’educazione alla legalità come elemento di sviluppo economico e crescita sociale”,
Questo bando è destinato per studenti del primo biennio e studenti dei CFP e delle Scuole di formazione professionale. Ai partecipanti viene richiesto di realizzare un video di massimo 8 minuti che rappresenti il loro pensiero sul tema, nel quale siano evidenti le relazioni tra impresa e legalità. Sono previsti 2 premi ex aequo in denaro del valore di 4.000 (quattromila/00) euro ciascuno.
http://www.tv.camcom.gov.it/CCIAA_bandi.asp?cod=1225
Le domande di partecipazione, redatte secondo le modalità previste da ciascun Bando, dovranno pervenire entro il termine perentorio del 28 aprile 2017 alle ore 12.30.
I bandi sono pubblicati nel sito istituzionale www.tb.camcom.gov.it

Fonte: Comunicato stampa
Camera di Commercio: bandi per l'educazione alla legalità nelle scuole
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento