Società e Politica
stampa

Comuni e Regione, fronte unico verso il Governo sulle opere pubbliche

I Comuni hanno bisogno di incassare i contributi per il 2014. Se ne è discusso in un faccia a faccia tra l’ufficio di presidenza dell’Associazione e il presidente del Veneto Luca Zaia.

Parole chiave: maria rosa pavanelllo (1), anci (77), regione veneto (156), zaia (207), comuni (161), enti locali (74), opere pubbliche (6), governo renzi (103)
Comuni e Regione, fronte unico verso il Governo sulle opere pubbliche

Anciveneto e Regione Veneto a braccetto sulle urgenze relative alla finanza locale. L’incontro di stamattina a Palazzo Balbi, a Venezia, tra i vertici dell’Associazione e il governatore Luca Zaia è stato proficuo. «In questo 2014 i Comuni attendono i contributi per gli investimenti, per opere già messe in cantiere e per le quali hanno già anticipato i soldi – spiega la presidente di Anciveneto Maria Rosa Pavanello -. Poiché anche la Regione ha il suo Patto di stabilità e i relativi vincoli, non vogliamo correre il rischio che i finanziamenti non vengano più erogati. Zaia ci ha perciò assicurato che proporrà un emendamento lui stesso alla legge di stabilità».
«La loro è una richiesta più che legittima e condivisibile – precisa Zaia -, sarà opportuno presentare in forma congiunta al Governo centrale, in modo venga dato un po’ di respiro sia a noi che alla municipalità». Lo stesso governatore ha annunciato un tavolo permanente di confronto con l’ufficio di presidenza di Anciveneto, assieme al presidente del consiglio regionale e all’assessore regionale agli enti locali, per quel riguarda le gestioni associate e gli enti di secondo livello (ex province); ai Comuni spetterà comunque la cabina di regia.
Si è parlato pure del Consiglio delle Autonomie Locali, di cui l’Anci regionale chiede da tempo l’attivazione. «E’ sempre stato di primaria importanza per noi, perché sarebbe il tavolo adatto per confrontarsi su tante importanti questioni» aggiunge in chiusura la vicepresidente dell’Associazione Elisa Venturini. Anche su questo versante Zaia si è mostrato molto disponibile, con la promessa di una serie di solleciti al consiglio regionale per fare la legge di attivazione.

Fonte: Comunicato stampa
Comuni e Regione, fronte unico verso il Governo sulle opere pubbliche
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento