Società e Politica
stampa

Convegno della Fism trevigiana a Montebelluna

Il 1° settembre al Palamazzalovo, le insegnanti delle scuola d’infanzia e le educatrici dei nidi: l’educazione è una questione urgente che deve veder coinvolta l’intera società, non solo scuola e famiglia. Presenti i vescovi di Treviso e Vittorio Veneto

Parole chiave: stefano grando (11), fism (73), convegno (31), treviso (1518)
Convegno della Fism trevigiana a Montebelluna

Alla vigilia del nuovo anno scolastico, torna puntuale il convegno di studio promosso dalla Fism di Treviso per le insegnanti di scuola d’infanzia ed educatrici dei nidi. Si tratta di un evento importante, giunto alla sua 41ª edizione, che quest’anno si terrà al Palamazzalovo di Montebelluna. E’ prevista la partecipazione di oltre 1.000 insegnanti che operano nelle 227 scuole del territorio iscritte alla Fism che da quest’anno è presieduta da Stefano Grando.
Dopo il saluto dei due Vescovi delle diocesi di Treviso e di Vittorio Veneto e delle autorità, alle 9 inizierà il convegno. Al presidente provinciale Stefano Grando ed al  coordinatore pedagogico Angelo Guida è affidata la presentazione del tema 2014: “Per educare un bambino... ci vuole un intero villaggio - Riflessioni sul ruolo fondamentale della “comunità educante”. La spiegazione del tema è data dallo stesso Guida: “L’educazione è una questione urgente e decisiva che deve vedere reciprocamente coinvolti la famiglia, la scuola, il territorio, cioè la società intera in un dialogo franco e costruttivo; «un cantiere aperto» che si realizza in una «scuola dalle quattro finestre»”: una scuola che valorizza il passato, guarda al futuro e vive il presente, con lo sguardo verso il cielo.
Ed ecco il perché del titolo del nostro convegno «Per educare un bambino... ci vuole un intero villaggio»”. E ancora aggiunge: “Il compito educativo necessita di luoghi credibili. Famiglia, scuola e parrocchia, enti locali ecc. non sono solo luoghi: sono comunità nelle quali s’incontrano generazioni diverse e si stabiliscono relazioni significative, se abbiamo il coraggio di sperare in un mondo diverso. Il nostro percorso non può essere una risposta a rivendicazioni di natura sindacale o ideologica, ma come un momento di confronto per riprendere contatto con la scuola come agenzia educativa in sintonia con altre agenzie”.
Quindi, i temi di natura socio-pedagogica e socio-culturale saranno affrontati dai relatori prof. Claudio Girelli (Fare scuola nella scuola dell’infanzia), prof. Ernesto Gianoli (Il bambino di oggi nella scuola dell’infanzia, una nuova identità?) e prof. Vittorio Filippi (Bambini e famiglie nella scuola dell’infanzia e nidi integrati di oggi).
Il convegno si concluderà nel pomeriggio con le riunioni zonali di bilancio e programmazione: le zone in cui è stato diviso il territorio provinciale sono 23.
“L’obiettivo - conclude il presidente provinciale Stefano Grando - consiste nel realizzare il sogno che papa Francesco ha consegnato alle scuole durante l’incontro a Roma il 10 maggio scorso, quando ha citato il famoso proverbio africano da cui deriva il tema del convegno stesso: secondo Fism Treviso l’intera comunità educante deve essere un villaggio educativo unito e ben orchestrato, per poter fornire ai nostri bambini tutte le potenzialità educative attraverso le nostre scuole e nidi paritari”.
Le scuole d’infanzia, quest’anno maggiormente che negli anni scorsi (già difficili), denunciano i pesanti ritardi nelle erogazioni dei contributi ministeriali e regionali (alcune avanzano ancora il saldo per l’anno scolastico 2012/2013), ritardi che si ripercuotono sulla gestione ordinaria delle strutture e sulle loro programmazioni didattiche, rischiando di compromettere il lavoro a discapito dei bambini o di gravare ulteriormente sulle loro famiglie. Una decina di scuole su 227 che si trovano nel territorio trevigiano hanno segnalato grandissime difficoltà. Per queste, Fism si sta adoperando concretamente, collaborando coi loro gestori e le autorità coinvolte e auspicando una maggiore collaborazione con le varie cooperative.

Convegno della Fism trevigiana a Montebelluna
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento