Società e Politica
stampa

Domenica in Cattedrale a Treviso i Coldiretti celebrano la Giornata del Ringraziamento

“Coloreremo di giallo il centro storico di Treviso e daremo vita ad una giornata del ringraziamento memorabile in Cattedrale – sottolinea Walter Feltrin, presidente provinciale. Si annunciano circa mille partecipanti.

Domenica in Cattedrale a Treviso i Coldiretti celebrano la Giornata del Ringraziamento

Questa volta i mille si tingono di giallo! Stiamo parlando dei partecipanti alla 67a edizione della Giornata del Ringraziamento provinciale di Coldiretti Treviso che si preparano a riversarsi, domenica prossima, da tutta la Marca nel capoluogo per partecipare ai riti di uno degli appuntamenti più importanti per la vita sociale e religiosa dell’organizzazione più rappresentativa delle imprese agricole. “Coloreremo di giallo il centro storico di Treviso e daremo vita ad una giornata del ringraziamento memorabile in Cattedrale – sottolinea Walter Feltrin, presidente di Coldiretti Treviso – Abbiamo scelto il capoluogo della Marca perché contestualmente Coldiretti Treviso festeggia l’apertura del primo mercato coperto in centro storica e più esattamente in piazza Giustinian nei locali concessi dalla Camera di Commercio di Treviso. Per Coldiretti la giornata del ringraziamento è un appuntamento dai mille significati che si ritrovano nei valori della dottrina sociale e cristiana della Chiesa e nella tradizione rurale quando ogni famiglia che lavora e vive a contatto con la terra ringrazia il Signore per i frutti ricevuti”.   

L’accoglienza dei partecipanti è fissato alle ore 10,00. Alle ore 10,30 si svolgerà la messa in Cattedrale a Treviso. Poi alle ore 11,30 trasferimento verso l’Ex Pagnossin (Open Dream), a Quinto di Treviso in via Noalese 115 per vivere le consuete ritualità e il pranzo sociale. Alle ore 12,15 ci sarà la benedizione in loco delle macchine agricole a cura dei Consiglieri Ecclesiastici Piergiorgio Guarnier e Evaristo Colmagro, mentre alle ore 12,30 il pranzo sociale.

“Risulta significativa anche la scelta della location per il nostro pranzo sociale – aggiunge Antonio Maria Ciri, direttore di Coldiretti Treviso – saremo in un tempio dell’archeologia industriale made in Treviso che non mancherà di farci fare delle riflessioni sul futuro dell’Open Dream della famiglia Zanardo che ringraziamo di cuore per averci dato questa grande possibilità. Abbiamo per il pranzo ricevuto circa settecento adesioni, un successo straordinario di partecipazione”.

Fonte: Comunicato stampa
Domenica in Cattedrale a Treviso i Coldiretti celebrano la Giornata del Ringraziamento
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento