Società e Politica
stampa

Fiera4passi, bilancio positivo nonostante il maltempo. Pienone per Prodi e per Rumiz

Lo scrittore ha presentato il suo ultimo libro “Il filo infinito” viaggio nelle abbazie benedettine dall’Atlantico alle sponde del Danubio, per riflettere su un’Europa che non è dono gratuito ma conquista, un intreccio di fili e relazioni.Venerdì sera un pubblico numerosisisismo aveva assistito all'incontro con il Professore sul futuro del continente.

Parole chiave: fiera4passi (3), commercio equo (10), sant'artemio (10), treviso (1508)
Fiera4passi, bilancio positivo nonostante il maltempo. Pienone per Prodi e per Rumiz

Nonostante il meteo avverso, la XIV edizione di Fiera4passi ha registrato un’ottima partecipazione di visitatori e di persone che hanno gremito gli incontri organizzati in Auditorium e nello spazio “Un’ora con…”
Emozionante il concerto tenuto dall’”Orchestra Terza Eccedente Coletti”, trenta ragazzi e ragazze tra i 14 e 18 anni, pianoforte, violini, violoncelli, chitarre classiche e flauti traversi, esibizione che ha inneggiato alla libertà e alla gioventù.

Durante tutta la giornata di domenica, di scena “l’orgoglio equo”, l’equo-pride che ha visto, tra gli altri protagonisti, Ken Webster, ricercatore alla University of Exeter Centre for Circular Economy di Londra, che ha affrontato in profondità il tema dell’economia circolare, partendo dalla filosofia del design “dalla culla alla culla”, come strumento di innovazione che tiene conto perfettamente dell’ambiente, dell’aspetto economico e del risparmio, migliorando il mondo per le generazioni future.

In chiusura, al microfono di Maria Pia Zorzi, giornalista Rai, Paolo Rumiz ha presentato il suo ultimo libro “Il filo infinito” viaggio nelle abbazie benedettine dall’Atlantico alle sponde del Danubio, per riflettere su un’Europa che non è dono gratuito ma conquista, un intreccio di fili e relazioni.Venerdì sera un pubblico numerosisisismo aveva assistito all'incontro, incentrato sul bisogno di un'ingegrazione europea, con il prod. Romano Prodi.

“Ringraziamo i 120 espositori che hanno dimostrato grande spirito di adattamento e comprensione per i disagi causati dal maltempo – dichiara Mirko Della Libera, Presidente della cooperativa Pace e Sviluppo - Preziosi come sempre gli oltre 300 volontari e i 30 studenti dell’alternanza scuola-lavoro che hanno prestato servizio nei tre giorni di Fiera. Il tema scelto in questa XIV edizione ha confermato essere di grande interesse e attualità, a dimostrazione che i nostri “quattro passi” verso un mondo migliore stanno andando nella giusta direzione.”

Fiera4passi, bilancio positivo nonostante il maltempo. Pienone per Prodi e per Rumiz
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento