Società e Politica
stampa

Il Consiglio dei Ministri impugna il Piano Casa della Regione

Nei prossimi giorni Zorzato a Roma

Parole chiave: piano casa (8), urbanistica (22), regione veneto (150)

"La nostra legge regionale sul Piano casa è stata parzialmente impugnata in sede di Consiglio dei Ministri". Lo comunica il Presidente della Commissione bilancio del Consiglio regionale del Veneto, Costantino Toniolo (PDL-NCD), dopo aver appreso la notizia proveniente da Roma e confermata da diverse fonti. Secondo Toniolo ad insistere per l'impugnazione in Consiglio dei ministri sarebbe stato soprattutto il ministro del lavoro Flavio Zanonato. "Ad essere contestato in particolare il principio di uniformità della legge su tutto il territorio regionale, senza correttivi e adattamenti comunali", continua Toniolo, "e l'applicabilità anche nei centri storici". Nei prossimi giorni il vicepresidente della Regione sarà a Roma per cercare di dirimere la questione.

Il Consiglio dei Ministri impugna il Piano Casa della Regione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento