Società e Politica
stampa

Il "Percorso Comune" degli ex 5 Stelle tocca anche il Veneto

Il nuovo raggruppamento si è presentato a Treviso. Dice l'on. Rizzetto: "Cercheremo di fare quello che M5S non è riuscito a fare, siamo stati eletti per votare le buone idee, non per dire di no a tutto”.

Parole chiave: percorso comune (1), walter rizzetto (1), ex 5 stelle (1), 5 stelle (15)
Il "Percorso Comune" degli ex 5 Stelle tocca anche il Veneto

Gli ex- parlamentari del M5S ripartono da Treviso, dove fu eletto il primo consigliere comunale grillino (attualmente eurodeputato), per presentare il nuovo progetto politico “Veneto – Percorso Comune”. Il soggetto è sostenuto dal gruppo parlamentare Alternativa Libera, nato alla Camera dopo la fuoriuscita dal M5S di 10 deputati il 27 gennaio scorso.

A presentarlo in conferenza stampa sabato 7 febbraio i deputati Walter Rizzetto, vicepresidente della commissione lavoro e Gessica Rostellato, membro della commissione agricoltura, assieme a Ilario del Bel, ex vicepresidente dell'associazione Grilli Treviso.

“Non siamo noi ad aver tradito il M5S, ma il movimento ad aver tradito i propri valori – ha dichiarato Rizzetto, capogruppo di Alternativa Libera – ora vogliamo ripartire da quelli per dare delle risposte agli elettori che sono rimasti delusi. Cercheremo di fare quello che M5S non è riuscito a fare, siamo stati eletti per votare le buone idee, non per dire di no a tutto”.

L'on. Rostellato fa leva sul dialogo “Fondamentale se si vuole portare a casa dei risultati anziché rimanere nell'angolo. Spesso ciò ci è stato impedito proprio dall'interno del partito”.

Percorso Comune si costituirà come nuovo soggetto politico con il congresso nazionale che dovrebbe svolgersi a Firenze il prossimo primo marzo.

A fine febbraio invece è previsto il primo congresso regionale che permetterà di definire i punti dell'attività politica e l'eventuale partecipazione alle prossime elezioni regionali, mentre sembra già assodata quella alle comunali di Portogruaro.

I parlamentari, nonostante la rottura col partito di Grillo e Casaleggio continueranno a rendicontare le spese sostenute e a versare parte dello stipendio in beneficenza.

Infine, “pur non essendo stati presi ancora contatti di questo tipo – conclude l'on. Rostellato – l'idea è quella di cercare una collaborazione con i senatori usciti dal movimento in precedenza in modo tale da avere un sostegno al Senato dove anche pochi voti possono fare la differenza”.

Il "Percorso Comune" degli ex 5 Stelle tocca anche il Veneto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento