Società e Politica
stampa

Maria Cristina Piovesana sarà presidente di Unindustria Treviso

Si tratta della prima donna a guidare la maggiore associazione imprenditoriale trevigiana. E' stata designata dal Consiglio direttivo e il suo nome sarà sottoposto all'assemblea dei soci.

Parole chiave: piovesana (10), vardanega (5), unindustria (38)
Maria Cristina Piovesana con il presidente uscente Alessandro Vardanega

Il Consiglio Direttivo di Unindustria Treviso, riunito nella sede di rappresentanza di Piazza Istituzioni lunedì 24 marzo, ha designato, a norma di Statuto,  Maria Cristina Piovesana quale candidato unico alla Presidenza di Unindustria Treviso da sottoporre, sempre a norma di Statuto, all’approvazione dell’Assemblea dei Soci, prevista per il 21 giugno e chiamata al rinnovo della Presidenza dell’Unione a seguito della conclusione del mandato del Presidente Alessandro Vardanega. La votazione è avvenuta a scrutinio segreto.

La designazione segue all’ampia fase di consultazione della base associativa compiuta dalla Commissione di Designazione, eletta a norma di Statuto nel corso del Consiglio Direttivo di Unindustria Treviso del 16 dicembre scorso e composta da Andrea Tomat, Past President dell’Associazione, Tiziana Prevedello Stefanel e Federico Zoppas. L’esito delle consultazioni, che ha visto l’incontro con oltre 200 imprenditori, ha portato la Commissione a proporre al Direttivo la candidatura unica di Maria Cristina Piovesana quale Presidente designato di Unindustria Treviso da sottoporre poi al voto dei soci alla prossima Assemblea generale del 21 giugno.

Maria Cristina Piovesana è nata a Gaiarine ed è Presidente del Consiglio di Amministrazione – Consigliere Delegato di A.L.F. Uno S.p.A., azienda del settore del mobile con  un  fatturato di Gruppo che nell’anno 2013 ha superato i 60 milioni di euro (per il 71,5% realizzato nei mercati esteri). Le aziende del Gruppo, attualmente,  impiegano complessivamente 315 collaboratori. Il Gruppo Alf si articola in tre sedi, a Cordignano, Francenigo di Gaiarine e Vallonto di Fontanelle ed è presente nei mercati con i marchi Alfdafrè, con prodotti dal design moderno per la zona notte e la zona giorno, Alfitalia, con prodotti di gusto internazionale, e Valdesign nelle cucine. E’ sposata con Flavio Da Frè e ha due figli, Eleonora e Giovanni. La Presidente designata è stata eletta la prima volta nel Consiglio Direttivo di Unindustria Treviso nel 2000. Dal 2004 al 2008 è nella Giunta dell’Associazione con la delega alle politiche fiscali. Dal 2008 è Vicepresidente di Unindustria (fino al 2012 con delega alla Finanza e dal 2012 ad oggi con delega alla Tesoreria, Piccole Imprese, Merceologie e Semplificazioni burocratiche).

Fonte: Comunicato stampa
Maria Cristina Piovesana sarà presidente di Unindustria Treviso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento