Società e Politica
stampa

Passo in avanti per l'alta velocità nel Veneto

Zaia a conclusione del tavolo tecnico convocato a Roma: "A questo punto possiamo sicuramente dire per questa nuova infrastruttura ci sarà davvero un futuro, con una soluzione definitiva per il nodo di Vicenza, questione che ci trasciniamo dagli anni '90".

Parole chiave: variati (3), tav (15), ferrovie (23), alta velocità (8), zaia (207), vicenza (15)
Passo in avanti per l'alta velocità nel Veneto

''L'incontro al Ministero delle Infrastrutture ha avuto sicuramente un buon esito e ha identificato una chiave importante: il tavolo convocato dal Ministro Lupi ha infatti trovato l'accordo sull'avvio immediato della progettazione, il che significa far uscire l'Alta velocita' e tutto quello che si voleva fare circolare sottoterra dalle gallerie per portarlo sul piano campagna, cioe' in superficie''. Cosi' il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, per quanto riguarda la Tav a conclusione del tavolo tecnico convocato dal ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, cui hanno partecipato lo stesso Zaia e il sindaco di Vicenza Achille Variati. ''A questo punto possiamo sicuramente dire per questa nuova infrastruttura ci sarà davvero un futuro, con una soluzione definitiva per il nodo di Vicenza, questione che ci trasciniamo dagli anni '90. Un'opera su cui procedere velocemente, che portera' anche dei vantaggi economici rispetto ai progetti elaborati nel passato'', conclude Zaia.

Fonte: Asca

Media

Passo in avanti per l'alta velocità nel Veneto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento