Società e Politica
stampa

Patto di Treviso: al via laboratori estivi per ragazzi

Cominciano il 4 luglio ed andranno avanti per tutta l’estate fino alla ripresa delle attività scolastiche, i laboratori che Telefono Azzurro Treviso ha organizzato all’interno di diversi centri estivi trevigiani, rivolti dunque soprattutto a bambini e adolescenti tra i 10 e i 14 anni.

Patto di Treviso: al via laboratori estivi per ragazzi

Cominciano il 4 luglio ed andranno avanti per tutta l’estate fino alla ripresa delle attività scolastiche, i laboratori che Telefono Azzurro Treviso ha organizzato all’interno di diversi centri estivi trevigiani, rivolti dunque soprattutto a bambini e adolescenti tra i 10 e i 14 anni. Attualmente sono 35 le proposte che coinvolgeranno oltre 350 minori su 10 diversi centri estivi, ma altre dal territorio si stanno muovendo per organizzare l’attività.

I laboratori, che spaziano dalla riflessione sulle opportunità e i rischi della rete, sull’uso dei social fino a toccare il tema del cyberbullismo, l’infosfera e le fake news, si inseriscono nel più articolato lavoro che Telefono Azzurro sta portando avanti per promuovere ad ogni livello una autentica educazione alla cittadinanza digitale per bambini e ragazzi, troppo spesso ormai vittime di cyberbullismo, flaming, ma anche patologie collegate al gaming e all’abuso di social.

“Telefono Azzurro ha fortemente voluto attivare questi percorsi che, insieme alle attività nelle scuole di ogni ordine e grado, alle proposte formative gestite attraverso la piattaforma AzzurroAcademy, ai progetti di informazione e sensibilizzazione in collaborazione con le maggiori realtà di innovazione digitale come Google, Meta, Apple, sono ritenuti ormai imprescindibili, oltre che urgenti - spiegano dalla Fondazione -. Serve oggi scrivere una nuova grammatica che ci consenta di interpretare il presente digitale, ne espliciti le logiche e le dinamiche, suggerisca le possibilità e metta in guardia dai pericoli”.

Non a caso questi laboratori si inseriscono nell’ambito delle azioni del Patto di Treviso, portato avanti insieme al comune e a diverse altre organizzazioni del territorio.

A realizzare i laboratori saranno impegnati, oltre agli operatori, anche 3 giovani in servizio civile universale presso Telefono Azzurro, con un progetto specifico sulla cittadinanza digitale.

Telefono Azzurro accoglie volontari da coinvolgere in queste ed altre attività del Centro, a diretto contatto con i minori. Per informazioni e contatti: centroterritoriale.treviso@azzurro.it tel 0422 545413.

Fonte: Comunicato stampa
Patto di Treviso: al via laboratori estivi per ragazzi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento