Società e Politica
stampa

Treviso protagonista all'Expo: stand preso d'assalto

Expo 2015, Coldiretti Treviso protagonista del roof garden del Palazzo Coldiretti con tutte le eccellenze del territorio della Marca trevigiana. Tra presentazioni della storia dei prodotti e vere e proprie degustazioni si è registrato un tutto esaurito

Parole chiave: coldiretti treviso (8), expo 2015 (21), cibo (21)
Treviso protagonista all'Expo: stand preso d'assalto

Expo 2015, Coldiretti Treviso protagonista del roof garden del Palazzo Coldiretti con tutte le eccellenze del territorio della Marca trevigiana. Tra presentazioni della storia dei prodotti e vere e proprie degustazioni si è registrato un tutto esaurito con un vero e proprio assalto al made in Treviso, secondo quanto riporta un comunicato della Coldiretti.

Protagonisti gli agrichef, tutti agrituristi di Campagna Amica Terranostra. A declinare in cucina i vari prodotti trevigiani, serviti agli ospiti nazionali ed internazionali in visita all’Expo, Cristina Andreola (26 anni di Farra di Soligo, diplomata all’Istituto alberghiero e in procinto di terminare gli studi presso la facoltà di Scienze e tecnologie alimentari presso l’Università di Udine), Stella Domizia e Bepi Carlet di Follina. Bepi Carlet è anche presidente provinciale di Terranostra agriturismi di Campagna Amica di Treviso.  La delegazione trevigiana, guidata da Walter Feltrin e Antonio Ciri,  rispettivamente presidente e direttore della Coldiretti trevigiana, ha visto tra le proprie fila i principali consorzi di tutela delle produzioni certificate: dal radicchio di Treviso Igp agli aspragi di Badoere e Cimadolmo Igp, dall’Aprolav e Casatella Trevigiana Dop al Consorzio agrario di Treviso e Belluno. In primo piano anche la partecipazione dell’associazione Agrimercato, nella persona del suo presidente Andrea Colasurdo, che raggruppa le imprese agricole che valorizzano la vendita diretta.

“La prima giornata di Treviso all’Expo è stata esaltante, ma ciò che conta è che l’Expo veda Coldiretti e tutti i suoi straordinari e inimitabili territori nazionali indiscussi protagonisti per tutta la sua durata – sottolinea il presidente di Coldiretti Treviso, Walter Feltrin - Una rappresentazione unica, come lo stesso Albero della vita, che vuole essere il giusto riconoscimento al lavoro di 2,5 miliardi di produttori che nel mondo si impegnano quotidianamente per cercare di garantire cibo per tutti e tutelare la qualità e la sicurezza ambientale. Non c'è Expo, non c'è cibo e non c'è vita senza il duro lavoro nelle campagne”.

Dentro il padiglione della Coldiretti i produttori sono dunque presenti in prima persona per costruire un contatto diretto, vivo e concreto con i visitatori in un ambiente segnato dagli odori, i colori, le luci, le asprezze e le armonie della campagna italiana. All’autentica ristorazione contadina, accompagnata da dimostrazioni e laboratori, è dedicato uno spazio nel roof garden del padiglione con il Farmers Inn di Campagna Amica, dove a rotazione regionale saranno presentati i piatti dell’autentica tradizione. Uno spazio che sarà anche ambientazione di incontri e molteplici iniziative che comporranno, assieme agli eventi di Coldiretti negli altri spazi di Expo, un ricco palinsesto di eventi sui temi legati all’agroalimentare e all’alimentazione.

 “E’ un’emozione straordinaria pensare che possiamo cogliere l’opportunità unica dell’Expo 2015 con protagoniste le nostre eccellenze e che le nostre fatiche stanno avendo una vetrina così importante – conclude il direttore di Col diretti Treviso, Antonio Ciri – Penso che il nostro progetto Campagna Amica sia la traduzione lungimirante e ideale della vision dell’impresa agricola moderna e che l’Expo è la giusta consacrazione di quanto Coldiretti stia facendo per il Paese”. Quindi, il grazie per questa occasione, va da tutta Col diretti Treviso al presidente nazionale Roberto Moncalvo.  

Fonte: Comunicato stampa
Treviso protagonista all'Expo: stand preso d'assalto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento