Sport
stampa

Da Asolo a Noale, è Giromania

Asolo ospita il Giro d’Italia. Si tratta dell’undicesima tappa la Modena-Asolo di 227 chilometri. E’ la seconda volta che Asolo ospita un arrivo di tappa e nel 2010 aveva vinto Nibali. L’arrivo ad Asolo è previsto intorno alle 17 di mercoledì 18 maggio.

Parole chiave: giro d'italia (13), giro (20), asolo (38), noale (79), treviso (1368)
Da Asolo a Noale, è Giromania

Asolo ospita il Giro d’Italia. Si tratta dell’ undicesima tappa la Modena-Asolo di 227 chilometri. E’ la seconda volta che Asolo ospita un arrivo di tappa e nel 2010 aveva vinto Nibali. L’arrivo ad Asolo è previsto intorno alle 17 dopo che i ciclisti  hanno attraversato Castelfranco quindi Altivole, Maser, scollinato il Mostacin, Monfumo, Castelcucco quindi il passaggio suggestivo per il centro storico di Asolo e poi giù verso Casella, dove l’arrivo è posto in Viale Tiziano Vecelio.

Previsti decine di migliaia di sportivi provenienti da tutta la zona che si concentreranno soprattutto sulla Forcella Mostaccin chiusa al traffico dalle 20 di martedì sera. Le strade di accesso al centro storico di Asolo saranno chiuse dalle 6 di mercoledì mattina mentre al centro di Caselle dalle 5. Parcheggi previsti nella zona a sud di Caselle e nelle strade limitrofe non interessate all’arrivo del Giro o dei mezzi della corsa. Giovedì la carovana si sposterà invece a Noale per la partenza della dodicesima tappa Noale-Bibione. (G.Z.)

Noale vestita a festa

Manca poco all’atteso evento e Noale si è letteralmente vestita a festa. Non c’è negozio, o famiglia del centro, che non abbia dato un tocco di colore rosa alle vetrine, finestre e giardini. Già questo è un vero spettacolo, ma molti sono ancora gli appuntamenti in calendario “Aspettando il Giro”.
 
Mercoledì sarà possibile ritrovarsi in Rocca, dalle ore 15.00, per guardare assieme su maxi schermo l’undicesima tappa del Giro, la Modena Asolo. A seguire dalle 18.00 aperitivo con musica, e alle 21.00 concerto, ad ingresso gratuito, con i Venice 4Soul, alla presenza dello staff della Carovana del Giro.
 
Giovedì 19 maggio dalle ore 9.00 ci sarà l’apertura al pubblico del “Villaggio Rosa”, le aree interessate sono quelle di Piazza Castello, Piazza XX Settembre e l’ Area Rocca, dove potremmo assistere a esposizioni, degustazioni, mercatini. Il tutto in attesa delle ore 13.00 dove finalmente assisteremo all’attesa partenza della dodicesima tappa. A seguire sarà possibile spostarsi presso la Rocca per seguire l’evolversi dell’evento su maxi schermo fino al traguardo di Bibione.
 
Con l’occasione ricordiamo che non esistono pass speciali o altro; il Giro d’Italia è la Festa del Nostro Ciclismo Italiano e Tutti potremo assistere al lieto evento.
 
Per comprensibili ragioni di sicurezza alcune strade attraversate dal giro resteranno chiuse alla normale circolazione veicolare dalle ore 10.00 alle ore 15.00 circa, ma il tutto cercando di ridurre al minimo il disagio arrecato alla Cittadinanza.

Il passaggio a Treviso nel primo pomeriggio di giovedì

Giovedì, 19 maggio, il 99° Giro d’Italia, nel corso della 12a Tappa Noale-Bibione, transiterà nel territorio comunale di Treviso tra le ore 14.00 e le ore 15.00.
La Polizia Locale informa che dalle ore 12.30 sino alle 15.00 (salvo imprevisti) sarà attuata la chiusura del percorso di gara che nel territorio comunale di Treviso interesserà le seguenti vie: Strada Postumia con provenienza Silea, Viale IV Novembre, Viale Nino Bixio (PUT), Viale Vittorio Veneto, Viale Brigata Treviso, Viale Felissent con direzione Villorba.
Per ogni intersezione interessata saranno presenti transenne con apposito segnale di divieto d’accesso nonché, in presidio, operatori di Polizia Locale e/o volontari che informeranno sulle deviazioni praticabili.
Tutti i veicoli presenti sul percorso di gara infatti, saranno deviati sulle strade laterali e/o fermati fino al termine della manifestazione.
Si consiglia di preferire la percorrenza della tangenziale per collegamenti nord/sud. Si ricorda inoltre che su tutto il percorso sopra riportato, insisterà il divieto di sosta dalle ore 7.00 alle ore 16.00.
Inoltre è stata ordinata la chiusura anticipata di tutte le scuole del territorio comunale per le ore 11.30.  Per info: www.comune.treviso.it.

A Maserada il passaggio manca dal 1998

Nella giornata di giovedì 19 maggio 2016 il comune di Maserada sul Piave (TV) ritorna protagonista ancora una volta nel palcoscenico del ciclismo internazionale ospitando il passaggio della 12esima tappa del Giro D’Italia. Ripercorrendo la storia, già nell’edizione professionisti del 1998 il comune di Maserada era stato un portafortuna per il monumentale trionfo di Marco Pantani sull’arrivo del Pian Cavallo (PN).

I corridori agganceranno i pedali a Noale (VE) per poi contendersi la vittoria finale al traguardo di Bibione (VE), dopo una lotta durata oltre 168 Km.

Gli atleti transiteranno nel seguente ordine nei comune di Mogliano, Casale sul Sile, Silea, Treviso, Lancenigo, Maserada, Tezze, San Polo di Piave, Oderzo e Motta di Livenza, per poi percorrere un breve tratto in Friuli Venezia Giulia e rientrare nella provincia di Venezia ad Annone Veneto, ormai in vista dell’arrivo finale, toccando Blessaglia, Portogruaro, San Michele al Tagliamento, Cesarolo ed infine Bibione.

Con l’occasione, il comune di Maserada sul Piave in collaborazione con il gruppo ciclistico U.C.S. Ottavio Zuliani e il gruppo Alpini di Maserada darà il suo caloroso benvenuto ai corridori che transiteranno nei pressi del comune, mobilitandosi ed impegnandosi affinché l’evento possa diventare una grande festa per tutto il paese. Il viale principale sarà fremente di accogliere i ciclisti i quali saranno travolti dal tifo e dall’amore che da sempre Maserada sul Piave ed il gruppo ciclistico U.C.S. Ottavio Zuliani hanno manifestato nei confronti di una disciplina che sa unire persone, sport e passione.

Maserada si colora di rosa giovedì 19 maggio ed onorata, augura a tutti un grande Giro. (L.N.)

Da Asolo a Noale, è Giromania
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento