Sport
stampa

Lo speciale. "Verso le Olimpiadi": Paralimpiadi, atleti impegnati dal 24 agosto al 5 settembre

10 gli atleti, 6 donne e 4 uomini, che rappresenteranno l'Italia a Tokyo 2020

Parole chiave: olimpiadi (64), paralimpiadi (13), tokyo2020 (9)
Lo speciale. "Verso le Olimpiadi": Paralimpiadi, atleti impegnati dal 24 agosto al 5 settembre

Sono 10 gli atleti italiani, 6 donne e 4 uomini, che dal 24 agosto al 5 settembre prenderanno parte alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, nell’atletica leggera. Lo ha reso noto la Fispes - Federazione italiana sport paralimpici e sperimentali. Il World Para Athletics ha assegnato all’Italia 2 posti in più, oltre gli 8 previsti, e lo staff tecnico nazionale ha già deciso 9 dei 10 nomi che andranno a comporre la squadra azzurra, l’ultimo nominativo maschile verrà deciso entro la fine di luglio.

Nella squadra sono comprese 3 primatiste mondiali: Assunta Legnante nel getto del peso F11; Martina Caironi nel salto in lungo T63; Ambra Sabatini nei 100 T63. Inoltre sono stati inseriti 3 medagliati paralimpici nei precedenti Giochi: Oxana Corso (100 e 200 T35 a Londra 2012); Oney Tapia (disco F11 a Rio 2016); Monica Contrafatto (100 T63 a Rio 2016). Presenti anche 3 atleti saliti a giugno sul podio agli Europei di Bydgoszcz: Arjola Dedaj nei 100 e lungo T11; Ndiaga Dieng nei 1500 T20; Alessandro Ossola nei 100 T63. “Si è trattato di un’operazione non semplice perché è sempre complesso operare delle scelte a questo livello”, le parole del direttore tecnico Vincenzo Duminuco che, come riportato sul sito della Fispes, spera di ottenere qualche altro slot per Tokyo, “Si tratta comunque di atleti di altissimo profilo in grado di competere per una medaglia o, quantomeno, per l’ingresso in finale e che sicuramente sapranno difendere i nostri colori regalandoci belle soddisfazioni”.

“Le convocazioni per le Paralimpiadi hanno sempre un gusto agrodolce: è una gioia e una soddisfazione dover comunicare a un atleta la sua convocazione all’evento sportivo più importante al quale si possa aspirare. Nel contempo però si viene travolti dal sentimento di amarezza per dover escludere dalla rappresentativa tanti atleti che avrebbero ampiamente meritato di vestire la maglia azzurra”, ha dichiarato Sandrino Porru, presidente Fispes. Questo l’elenco dei convocati: Martina Caironi (Fiamme Gialle) - 100, salto in lungo T63; Monica Contrafatto (Studentesca Rieti Milardi) - 100 T63; Oxana Corso (Fiamme Gialle) - 100, 200 T35; Arjola Dedaj (Non Vedenti Milano) - 100, salto in lungo T11 (Guida: Andrea Rigobello); Assunta Legnante (Anthropos Civitanova) - getto del peso, lancio del disco F11; Ambra Sabatini (Fiamme Gialle) - 100 T63; Ndiaga Dieng (Anthropos Civitanova) - 400, 1500 T20; Alessandro Ossola (Fiamme Azzurre) - 100 T63; Oney Tapia (Fiamme Azzurre) - getto del peso, lancio del disco F11.

a Federciclismo, poi, ha reso noti i nomi dei corridori che prenderanno parte ai Giochi. Per il settore paralimpico sono stati convocati, in campo maschile, Paolo Addesi, Fabio Anobile, Paolo Cecchetto, Diego Colombari, Fabrizio Cornegliani, Giorgio Farroni, Luca Mazzone, Federico Mestroni, Michele Pittacolo e Andrea Tarlao. In ambito femminile, a Tokyo ci saranno Katia Aere, Eleonora Mele, Francesca Porcellato, Ana Maria Vitelaru.
“Abbiamo ottenuti 8 pass per gli uomini e 3 per le donne - ha spiegato il tecnico Mario Valentini -. ora speriamo di poterne ottenere altri 3 in base alla disponibilità degli organizzatori”.

Nella scherma qualificate per le gare femminili: la portabandiera Bebe Vio (fioretto e sciabola), Rossana Pasquino (sciabola e spada), Andrea Mogos (fioretto e sciabola), Loredana Trigilia (fioretto e sciabola).
Qualificati per le gare maschili: Matteo Betti (fioretto), Edoardo Giordan (spada e sciabola), Emanuele Lambertini (fioretto e spada).

Tutti i diritti riservati
Lo speciale. "Verso le Olimpiadi": Paralimpiadi, atleti impegnati dal 24 agosto al 5 settembre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento