Sport
stampa

Molte persone sotto la pioggia per la cronometro del Giro da Treviso. Contador è maglia rosa

Il corridore bielorusso Vasil Kiryienka ha vinto la quattordicesima tappa del Giro d'Italia, la cronometro individuale da Treviso a Valdobbiadene - che ha visto moltissime persone a Treviso e in tutti i passaggi sotto la pioggia - ma la maglia rosa torna a Contador

Parole chiave: Contador (1), maglia rosa (1), Giro d'Italia (18)
Molte persone sotto la pioggia per la cronometro del Giro da Treviso. Contador è maglia rosa

"Una giornata di festa per la città e lo sport. Questa mattina l'attaccamento di Treviso alla corsa rosa l'hanno manifestato i tantissimi ombrelli sotto i quali alcune migliaia di persone sono venute ad assistere alla partenza degli atleti in gara. Nonostante la pioggia per la città è stata una festa". Queste la parole del sindaco di Treviso Giovanni Manildo che questa mattina ha dato il via insieme alle altre autorità alla 14a tappa cronometro Treviso - Valdobbiadene.
"Certo la partenza di una cronometro dalla città può creare sempre qualche disagio ma devo dire che la città ha risposto bene e che di certo ne è valsa la pena".
Dello stesso avviso l'assessore allo sport Ofelio Michielan che, grazie alla collaborazione della famiglia Pinarello, partendo dalla 14a tappa ha ideato 'A B C icletta' un ricco calendario di eventi per promuovere la cultura della bici in città.
"Intorno alla giornata di oggi abbiamo costruito una serie di iniziative, trenta giorni di eventi, attraverso i quali abbiamo parlato della bicicletta e della sua storia, di mobilità sostenibile e più in generale di cultura dello star bene. Dopo la tappa cronometro di oggi gli eventi continuano con la gara ciclistica per bambini tra i 7 e gli 11 anni, organizzata dall'Unione Ciclisti trevigiani, che si terrà  il 31 maggio con partenza alle ore 15.30 da Piazzale Burchiellati.
Inoltre questa mattina La Classe 2 c della Primaria De Amicis è stata premiata a Treviso sul palco della partenza della cronometro del Giro. I bambini della 2 c hanno vinto il concorso di disegno dedicato al Giro d Italia su 4000 classi partecipanti.
Questa mattina è stato inoltre premiata la miglior 'Vetrina in rosa'. Il vincitore è stato Ki Easy negozio di abbigliamento femminile di Annalisa Blini, Enzo Zevini e Marianna di Giacomo in Galleria Romana. "Grazie a tutti i commercianti per aver partecipato e reso ancora più belle le loro vetrine", ha commentato Michielan.

Per la cronaca dal Giro, Alberto Contador (Tinkoff Saxo), grazie al terzo posto nella cronometro odierna dietro Vasil Kiryienka (Team Sky) e Luis Leon Sanchez (Astana Pro Team), ha riconquistato la leadership nella classifica generale del Giro d'Italia 2015, indossando la Maglia Rosa.
Fabio Aru (Astana Pro Team), giunto con il ventinovesimo tempo al traguardo a 3'01" dal vincitore, è ora secondo in classifica generale a 2'28" da Contador, con Andrey Amador (Movistar Team) al terzo posto a 3'36". Rigoberto Urán è giunto al traguardo in 23esima posizione ed ora si trova quarto in classifica generale a 4'04" dalla vetta.
Restano invariate le altre maglie: Elia Viviani (Team Sky), Maglia Rossa di leader della classifica a punti, Beñat Intxausti (Movistar Team) Maglia Azzurra di miglior scalatore e Fabio Aru Maglia Bianca di miglior giovane.

Fonte: Comunicato stampa
Molte persone sotto la pioggia per la cronometro del Giro da Treviso. Contador è maglia rosa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento