Ultim'ora
stampa

110 ettari di Porto Marghera passano dall'Eni a Regione e Comune

La firma dell'ad Paolo Scaroni sul contratto ha ufficializzato oggi a Porto Marghera la cessione da parte di Syndal-Eni di 110 ha del polo chimico ad una NewCo tra Regione Veneto e Comune di Venezia. Un passo, definito 'storico' da Scaroni, che rende alla NewCo anche 38 milioni di euro. Alla firma il governatore Luca Zaia e il sindaco Giorgio Orsoni. Per i firmatari ottimo lavoro di mediazione dell'ex ministro Ambiente e attuale direttore generale del dicastero Corrado Clini.

Parole chiave: porto marghera (3)
Fonte: Ansa
110 ettari di Porto Marghera passano dall'Eni a Regione e Comune
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento