Ultim'ora
stampa

Catena di minimarket azzerava scontrini. Danno imponibile per 870mila euro

Una catena di minimarket, a Jesolo, avrebbe 'azzerato', ai fini fiscali, più di 70 mila scontrini fiscali emessi su un totale di 430 mila. Le Fiamme Gialle hanno rilevato in carico alla società oltre 870 mila di corrispettivi imponibili non annotati e non dichiarati, 95mila di maggiore Iva dovuta e 30 mila euro di Irap evasa. L'attività amministrativa sui soci ha poi permesso di constatare oltre 770 mila euro di redditi non dichiarati, con una imposta evasa di circa 235 mila euro.

Fonte: Ansa
Catena di minimarket azzerava scontrini. Danno imponibile per 870mila euro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento