Ultim'ora
stampa

Comuni a autonomia fiscale: domani l'Anci Veneto da Fassino

Alla convocazione dell’ufficio di presidenza dell’Anci nazionale verrà discusso il documento elaborato da Anciveneto assieme a tutti i sindaci della Regione, tra cui quelli dei comuni capoluogo. Il documento elaborato dai sindaci veneti, capoluoghi compresi, per una maggiore autonomia fiscale sarà preso in esame domani 3 aprile dal presidente dell’Anci nazionale Piero Fassino. Lo consegnerà direttamente il presidente di Anciveneto Giorgio Dal Negro, in trasferta a Roma per la convocazione dell’ufficio di presidenza nazionale (dalle 9.30 in poi, negli uffici di Via dei Prefetti 46). «E’ la continuazione di un impegno che portiamo avanti da almeno due mesi e che proseguirà fino ai tavoli ministeriali –spiega Dal Negro- L’obiettivo è ottenere la maggiore autonomia fiscale possibile, o quantomeno una revisione più equa a favore delle municipalità venete per quel che riguarda il patto di stabilità, la Tasi e l’Imu. Se non si interviene in questi ambiti, lo ripeto per l’ennesima volta, i sindaci non potranno neppure svolgere il proprio lavoro. Su questo fronte sono peraltro compatte tutte le amministrazioni venete, a prescindere dall’appartenenza politica».

Parole chiave: autonomia fiscale (1), sindaci (112), anci (87)
Fonte: Comunicato stampa
Comuni a autonomia fiscale: domani l'Anci Veneto da Fassino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento