Ultim'ora
stampa

Frode su Cig ed evasione per sei milioni scoperte nel Trevigiano dalla Guardia di finanza

La guardia di Finanza di Treviso ha scoperto, durante un controllo a quattro società operanti nel settore edile gestite dallo stesso nucleo familiare, un'evasione fiscale da sei milioni di euro, Iva dovuta per 600.000 euro, Irap non versata per 130.000 euro, ritenute d'imposta non operate per 195.000 euro, oltre all'impiego di 143 lavoratori irregolari e 8 operai completamente in nero. Figuravano poi fittizie ore di sospensione dal lavoro, per le quali veniva chiesta la cassa integrazione.

Frode su Cig ed evasione per sei milioni scoperte nel Trevigiano dalla Guardia di finanza
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento