Ultim'ora
stampa

Giovane di Spinea perde al casinò e finge si essere stato rapinato

Perde 10 mila euro al casinò e per evitare di dirlo alla fidanzata, alla quale aveva sottratto il denaro, dice ai carabinieri di Mestre essere stato rapinato: il giovane è stato scoperto e denunciato. L'Arma non ci ha messo molto a intuire le contraddizioni del 19enne di Spinea che, dopo aver sperperato il denaro a Cà Noghera, ha inscenato una rapina.  Il racconto presentava palesi incongruenze e di fronte alle contestazioni sempre più pressanti, il giovane è crollato.

Parole chiave: gioco (41), azzardo (28)
Fonte: Ansa
Giovane di Spinea perde al casinò e finge si essere stato rapinato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento