Ultim'ora
stampa

Scoperto ancora una volta a spacciare in via Roma, richiedente asilo Nigeriano di 40 anni viene denunciato a piede libero

Erano le 22.00 di ieri sera quando gli agenti in borghese della Polizia Locale notano una cessione di stupefacente in via Roma. Intervenuti gli agenti hanno bloccato acquirente e pusher, mentre quest'ultimo tenta di fuggire e colpisce più volte gli uomini della locale che comunque riescono ad immobilizzare lo straniero.
Tolto il cappuccio dal volto dell'uomo, la polizia locale scopre che il pusher è W. M. richiedente asilo quarantenne, precedentemente ospitato presso un centro accoglienza della città ma ora allontanato dal sistema di  accoglienza. L'uomo poche settimane prima era stato colto sempre dalla Polizia Locale, nel medesimo luogo mentre vendeva dosi ad un altro italiano. Questo gli era costato l'arresto e la mattina successiva era stato giudicato per direttissima, condannato a 12 mesi con pena sospesa e quindi rimesso il libertà.

Fonte: Comunicato stampa
Scoperto ancora una volta a spacciare in via Roma, richiedente asilo Nigeriano di 40 anni viene denunciato a piede libero
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento