Ultim'ora
stampa

Tre casi di malaria importati dall'Africa nel Veneto Orientale

Mercoledì 13 settembre nell’ambito territoriale dell’Azienda Ulss4 sono stati registrati due casi di contagio di malaria. Il primo ha interessato una persona originaria del Burkina Faso di 15 anni, che si è rivolta al pronto soccorso di Portogruaro; il secondo caso riguarda una persona di origine nigeriana di 33 anni, che si è recata al pronto soccorso di San Donà di Piave. Entrambi sono rientrati da un soggiorno in Burkina Faso, area in cui la malaria è endemica, ed entrambi, al momento della visita, hanno manifestato la sintomatologia tipica della malaria.
Un ulteriore caso è stato registrato questa mattina al pronto soccorso di San Donà di Piave. Si tratta di una persona di 49 anni della Costa d’Avorio, rientrata da un viaggio nel Paese d’origine dove la malaria è endemica, che già durante il rientro aveva sviluppato la sintomatologia tipica della malattia.
I tre casi diagnosticati sono stati trasferiti in reparti ospedalieri specializzati nella gestione della malattie infettive di altre Aziende sanitarie.

Fonte: Comunicato stampa
Tre casi di malaria importati dall'Africa nel Veneto Orientale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento