martedì, 20 febbraio 2024
Meteo - Tutiempo.net

Consiglio di cardinali: “Porsi in ascolto del tratto femminile della Chiesa”

Durante la due giorni – informa oggi la Sala Stampa della Santa Sede – è stata esaminata l’attuale situazione sociale, politica ed ecclesiale nelle diverse regioni di provenienza dei membri del Consiglio, con particolare riguardo al conflitto in corso in Ucraina e alla grave situazione in Terra Santa, nonché ai lavori della Conferenza degli Stati parte alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Cop28) in corso a Dubai
06/12/2023

“Porsi in ascolto, anche e soprattutto nelle singole comunità cristiane, del tratto femminile della Chiesa, perché i processi di riflessione e di decisione possano godere del contributo insostituibile delle donne”. È l’auspicio espresso dal Consiglio di Cardinali, che si è riunito il 4 e 5 dicembre, alla presenza del Papa, affrontando il tema del ruolo femminile nella Chiesa. Durante la due giorni – informa oggi la Sala Stampa della Santa Sede – è stata esaminata l’attuale situazione sociale, politica ed ecclesiale nelle diverse regioni di provenienza dei membri del Consiglio, con particolare riguardo al conflitto in corso in Ucraina e alla grave situazione in Terra Santa, nonché ai lavori della Conferenza degli Stati parte alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Cop28) in corso a Dubai. Il cardinale O’Malley, inoltre, ha illustrato diverse ipotesi di modalità circa l’organizzazione di assemblee delle Conferenze episcopali a cinque anni dalla Riunione sulla prevenzione degli abusi su minori e persone vulnerabili del febbraio 2019, che sono state poi oggetto di confronto e valutazione con i membri del Consiglio. Infine la riunione ha offerto la possibilità di confrontarsi sulla prima sessione dell’Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei Vescovi e di continuare la riflessione sull’implementazione dello spirito, dei principi e dei criteri della Costituzione apostolica Praedicate evangelium nelle curie diocesane. La conversazione è stata alimentata dagli interventi di suor Linda Pocher, Figlia di Maria Ausiliatrice, docente di Cristologia e Mariologia alla Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium di Roma; di Lucia Vantini, che insegna Teologia fondamentale, Filosofia della religione e Filosofia della conoscenza all’Istituto di Scienze Religiose di Verona, Antropologia filosofica e teologica allo Studio San Zeno di Verona e Filosofia del dialogo all’Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino di Venezia; e di Luca Castiglioni, presbitero della diocesi di Milano e docente di Teologiafondamentale presso il Seminario di Milano. La prossima sessione sarà nel mese di febbraio del 2024.

SEGUICI
EDITORIALI
archivio notizie
25/01/2024

Per questo, più volte (anche l’8 gennaio scorso al Corpo diplomatico accreditato presso la s. Sede),...

11/01/2024

La morte di don Edy ha sconvolto tutti, sia noi sacerdoti che i laici e le comunità cristiane che egli...

TREVISO
il territorio