sabato, 25 maggio 2024
Meteo - Tutiempo.net

In Pedemontana riparte il “Caffè Alzheimer”

Al via nei comuni dell’area pedemontana trevigiana la rassegna intitolata “Caffè Alzheimer Pedemontano Itinerante: un caldo ristoro per le famiglie” organizzata dal “Gruppo Prealpina - Residenze per anziani” di Cavaso del Tomba, in collaborazione con l’associazione Alzheimer Odv di Riese Pio X e altre realtà della zona

Al via nei comuni dell’area la rassegna intitolata “Caffè Alzheimer Pedemontano Itinerante: un caldo ristoro per le famiglie” organizzata dal “Gruppo Prealpina - Residenze per anziani” di Cavaso del Tomba, in collaborazione con l’associazione Alzheimer Odv di Riese Pio X e altre realtà della zona. Gli incontri si svolgeranno tra aprile e novembre 2024. Al centro il tema del benessere psicologico dei caregiver e delle persone affette da decadimento cognitivo. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero e gratuito. L’iniziativa, giunta alla tredicesima edizione, è rivolta non solo alle persone che assistono un familiare affetto da Alzheimer, ma anche a volontari, badanti, operatori, professionisti del settore e, più in generale, a tutti coloro interessati ad approfondire i temi della demenza e del decadimento cognitivo. Agli incontri intervengono figure esperte, in grado di offrire informazioni sulla malattia, sui servizi disponibili, su come comunicare e relazionarsi con i malati, su come comprendere, affrontare e gestire le “difficili” manifestazioni comportamentali che spesso si associano alla malattia. Al termine di ciascun incontro è previsto un momento conviviale: un caffè per conoscersi e condividere le proprie esperienze.

La partecipazione è libera e gratuita. L’apertura del ciclo 2024 è prevista venerdì 19 aprile 2024 alle 20.30 al Centro culturale “Casa Riese” di Riese Pio X (via Don Gnocchi, 5), con uno spettacolo teatrale inedito curato dalla compagnia “Confusi e Felici” dal titolo “Abbi cura anche di me”. Il focus è sul tema del “sentire” e sui bisogni dei caregiver. Gli incontri poi proseguono, a partire dalle ore 17.00, il 16 maggio a Loria, il 13 giugno a Castello di Godego, il 19 settembre a San Zenone degli Ezzelini, il 17 ottobre a Segusino e il 21 novembre a Vedelago. L’esperienza dei professionisti del “Gruppo Prealpina - Residenze per Anziani” di Cavaso del Tomba e dell’Associazione Alzheimer Odv di Riese Pio X consente di riproporre questo percorso focalizzato sulla cura del benessere dei caregiver, attraverso la potenza terapeutica della condivisione dei vissuti personali e l’impatto benefico delle reti di supporto sociale.

L’edizione 2024 vede l’adesione dei Progetti Sollievo di Riese Pio X (Associazione il Sostegno Umanitario), Loria (Associazione Serenamente), Castello di Godego (Associazione Anteas Amici di Godego), San Zenone degli Ezzelini (Associazioni Arcobaleno per l’Alzheimer e il Ciclamino), Segusino (Associazione Centro del Sorriso) e Vedelago (Associazione Asav Onlus). “Riprende nella sua tredicesima edizione un progetto a noi molto caro - dichiarano il Presidente Dott. Rodolfo Franceschetto e l’Amministratore Delegato Avv. Giuseppe Franceschetto, del Gruppo Prealpina - un servizio territoriale dove la stretta collaborazione tra i nostri professionisti e le Associazioni di volontariato ha contribuito nel generare un calendario di appuntamenti dedicati ad affrontare il tema della demenza e dell’invecchiamento a 360°”.

Il calendario degli appuntamenti

Tutti gli incontri sono a partecipazione libera e gratuita.

Venerdì 19 aprile, ore 20.30: “Abbi cura anche di me” - Spettacolo Teatrale a cura della compagnia “Confusi e Felici” - Riese Pio X, Centro Culturale “Casa Riese” (via Don Gnocchi, 5)

Giovedì 16 maggio, ore 17.00 - 18.30: “Ti SOStengo. Un salvagente legale in un mare di dubbi” - Loria, Centro Sollievo (via Campagna, 46) - Relatori: Enrico Cecchin, avvocato; Sara Sabbadin, psicologa

Giovedì 13 giugno, ore 17.00 - 18.30: “Una scrivania tra me e il Medico di Famiglia: un dialogo sulla patologia tra sintomi e impegnative” - Castello di Godego, Sede ANTEAS (Piazza XI Febbraio, 8) -Relatore: Massimo Pisciotta, medico di base e Pres. Associazione Alzheimer Odv di Riese Pio X

Giovedì 19 settembre, ore 17.00 - 18.30: “Vorrei e Posso: i principi dell’autodeterminazione e gli strumenti per realizzarla” - San Zenone degli Ezzelini, Centro Polivalente “La Roggia” (via Caozocco, 10) - Relatore: Giancarla Baldasso, Operatore giuridico Servizio Tutele Ulss 2

Giovedì 17 ottobre, ore 17.00 - 18.30: “L’umanizzazione delle cure attraverso un metodo intuitivo e semplice: il metodo Gentlecare” - Segusino, Sala Zancaner (Piazza Papa Luciani, 1) - Relatore: Elena Bortolomiol, formatore e Supervisore Gentlecare

Giovedì 21 novembre, ore 17.00 - 18.30: “Centro Sollievo Tour: vivere l’esperienza di una giornata assieme” - Vedelago, Distretto Sanitario (via Toniolo, 2) - Relatori: Elisa Civiero, Desy Meneghello, Valentina Tessarollo, psicologhe Associazione Alzheimer Riese Pio X.

SEGUICI
EDITORIALI
archivio notizie
25/01/2024

Per questo, più volte (anche l’8 gennaio scorso al Corpo diplomatico accreditato presso la s. Sede),...

11/01/2024

La morte di don Edy ha sconvolto tutti, sia noi sacerdoti che i laici e le comunità cristiane che egli...

TREVISO
il territorio