Cinema

stampa

In evidenza troviamo: il biopic a sfondo politico-sociale negli USA “The Front Runner. Il Vizio del Potere” di Jason Reitman, la commedia tra malattia e riscatto con Fabrice Luchini “Parlami di te” firmata Hervè Mimran, il mélo esistenziale “Quello che veramente importa” di Paco Arango e la commedia sul rapporto uomo-cellulare con “Modalità areo” di Fausto Brizzi

Il film inchiesta sugli adolescenti smarriti nelle periferie di Napoli “La paranza dei bambini” di Claudio Giovannesi, il musical romantico sulle note di Battisti-Mogol “Un’Avventura” di Marco Danieli; pennellate di emozioni e nostalgia nel tedesco “Un valzer tra gli scaffali” di Thomas Stuber; il cartone sulla corona inglese “Rex. Un Cucciolo a Palazzo” per famiglie

Il dramma sociale targato Clint Eastwood “Il corriere”, ruvido e commovente; la commedia francese “Il professore cambia scuola” di Olivier Ayache-Vidal, che gioca tra pregiudizi e proposte educative; la favola franco-belga “Remi”, dai toni teneri e giocosi; la commedia italiana “10 giorni senza mamma” di Alessandro Genovesi sulle disavventure di un papà.

Il 2019 si apre nel segno di titoli forti e di richiamo. Iniziamo da “Vice. L’uomo nell’ombra” scritto e diretto da Adam McKay, una fotografia drammatica e sarcastica della politica statunitense negli anni di presidenza Bush Jr.

In sala arrivano i titoli più attesi della stagione, pronti a contendersi il gradimento del pubblico durante il Natale: “Il ritorno di Mary Poppins”, “Bumblebee”, “Spider-Man: un nuovo universo”, “The Old Man & the Gun”, “Ben is Back”, “Capri-Revolution”, “Amici come prima”.

Ognissanti, le proposte al cinema: per famiglie “Il mistero della casa del tempo” e “Lo schiaccianoci”, la storia dell’allunaggio in “First Man” e il thriller “Millennium. Quello che non uccide”. Le indicazioni della Commissione film Cei

Sono attesi titoli forti e di ampio richiamo, che non avranno grande concorrenza vista la ritirata del cinema italiano e sostanzialmente europeo. Da Hollywood sbarcheranno infatti: “Mission: Impossibile. Fallout” sempre con Tom Cruise, l’action Marvel “Ant-Man and the Wasp” e la commedia sarcastica “Come ti divento bella” con la comica Amy Schumer