sabato, 25 maggio 2024
Meteo - Tutiempo.net

Il Vescovo: “Papa Francesco gioiosamente colpito dai ragazzi trevigiani. Incontro che dà speranza”

”E’ stato un bell’incontro, in cui la nostra Chiesa giovane ha mostrato il suo volto partecipativo, attento, soprattutto allegro”. Di ritorno da Roma, assieme agli oltre 1.500 partecipanti all’annuale pellegrinaggio dei cresimati, il vescovo Michele Tomasi affida a un breve video le sue prime impressioni

”E’ stato un bell’incontro, in cui la nostra Chiesa giovane ha mostrato il suo volto partecipativo, attento, soprattutto allegro”. Di ritorno da Roma, assieme agli oltre 1.500 partecipanti all’annuale pellegrinaggio dei cresimati, il vescovo Michele Tomasi affida a un breve video le sue prime impressioni. “Papa Francesco - confida - è stato colpito gioiosamente dal coro dei ragazzi e delle ragazze di Treviso. Ha detto che vuole loro bene, e gli ho assicurato che tutti loro vogliono bene a lui”.

Soddisfazione anche dal direttore dell’Ufficio catechistico della diocesi di Treviso, don Alberto Zanetti, secondo il quale la proposta, avviata nel 2017, si conferma ogni anno “molto positiva”, durante la quale i ragazzi “sperimentano la Chiesa diocesana e universale”.

SEGUICI
EDITORIALI
archivio notizie
25/01/2024

Per questo, più volte (anche l’8 gennaio scorso al Corpo diplomatico accreditato presso la s. Sede),...

11/01/2024

La morte di don Edy ha sconvolto tutti, sia noi sacerdoti che i laici e le comunità cristiane che egli...

TREVISO
il territorio