martedì, 16 aprile 2024
Meteo - Tutiempo.net

Occhio agli acquisti online

Per i Prestatori di servizi di pagamento, dal 2024 nuove regole antievasione. Approda, infatti, in Gazzetta Ufficiale, al n. 257 di venerdì 3 novembre 2023, la Legge n. 153/2023 che dà attuazione alle misure contenute nella direttiva Ue n. 284/2020 sui nuovi obblighi a carico dei Prestatori di servizi di pagamento.

A partire dal 1° gennaio 2024, tutti istituti di moneta elettronica e istituti di pagamento, banche e intermediari finanziari, sono tenuti a conservare i dati sugli acquisti transfrontalieri relativi a ciascun trimestre, e a trasmetterli all’Agenzia delle entrate, se il singolo beneficiario supera la soglia delle 25 transazioni. La norma vuole aiutare gli Stati membri europei a individuare e controllare le imprese che cercano di evadere attraverso la vendita online di beni e servizi fuori dai confini.

Per continuare a leggere, clicca qui.

SEGUICI
EDITORIALI
archivio notizie
25/01/2024

Per questo, più volte (anche l’8 gennaio scorso al Corpo diplomatico accreditato presso la s. Sede),...

11/01/2024

La morte di don Edy ha sconvolto tutti, sia noi sacerdoti che i laici e le comunità cristiane che egli...

TREVISO
il territorio