domenica, 23 giugno 2024
Meteo - Tutiempo.net

Convegno: Le religioni vogliono davvero la pace?

“Il contributo delle religioni alla terza guerra mondiale” è il provocante titolo dell’incontro promosso dal Forum di Limena sabato 20 aprile, dalle 9 alle 13, nel centro parrocchiale di Limena, alle porte di Padova. Interverranno il sociologo Enzo Pace, la teologa Stella Morra, il teologo Andrea Grillo, moderati da Alessandro Castegnaro

Scrivono i promotori: “Abituati a pensare la pace come un dato permanente, eravamo ormai abituati a considerare le religioni come attori di pace. Ciò, diversamente da come venivano concepite un tempo. Oggi, viceversa, osserviamo un peso crescente di fattori religiosi nei drammatici conflitti in corso, sia che li preparino, sia che li legittimino e rinforzino. E ci chiediamo: si tratta di una novità o di un ritorno? Che cosa c’è di nuovo in tutto questo?”.

Se, in questo particolare momento, “si prova a stendere un grossolano bilancio, è difficile evitare l’impressione che le componenti radicali abbiano una influenza maggiore di quelle moderate. Tanto che si potrebbe, forse, parlare di un contributo netto delle religioni alla «terza guerra mondiale». Le componenti moderate appaiono, infatti, in difficoltà a trovare parole efficaci di pace, mentre i fondamentalismi non hanno difficoltà a rinvenire risorse, non solo «spirituali», dagli attori politici che oggi appaiono decisi a ridefinire l’ordine mondiale, senza troppe attenzioni per i rischi per la pace globale”.

I gruppi religiosi radicali erano un tempo largamente minoritari. Oggi la loro presenza si è allargata di molto. E’ doveroso chiedersi “perché ciò sia avvenuto e se sarebbe stato possibile sviluppare adeguati anticorpi. Per le chiese e le religioni il problema è anche (ri)fare i conti con il permanere di idee contrapposte rispetto a ciò che Dio è e vuole, e ai modi in cui i credenti devono essere presenti nella storia. Sapendo che la questione non riguarda solo le altre religioni, riguarda lo stesso cristianesimo”.

SEGUICI
EDITORIALI
archivio notizie
06/06/2024

Si tratta, da parte nostra, di un importante diritto-dovere civico, perché, per molti aspetti, è in gioco...

25/01/2024

Per questo, più volte (anche l’8 gennaio scorso al Corpo diplomatico accreditato presso la s. Sede),...

TREVISO
il territorio
18/06/2024

Partirà mercoledì 19 giugno, con il primo intervento in via Brunelleschi, il piano asfaltature 2024,...

13/06/2024

In un’atmosfera di festa, con bambini che disegnano a terra con i gessetti, cittadini in sella alle nuove...