lunedì, 27 maggio 2024
Meteo - Tutiempo.net

Luglio - Sarde in saor del Redentor

02/08/2023

Una ricetta tipica veneziana. Ricordate, però, che le sarde in saor sono migliori se gustate il giorno dopo.

Ingredienti

1 Kg sardine d’Alba

1 Kg di cipolle tagliate sottili

1 bicchiere d’aceto

Uvetta a piacere

Farina

Olio per friggere

Olio di oliva

Procedimento

Preparare le sardine secondo il seguente procedimento: togliere in un gesto la testa e sfilare le interiora sotto l’acqua corrente, asciugarle bene, infarinarle e friggerle in abbondante olio di semi.

Cuocere in una padella con abbondante olio d’oliva le cipolle e a metà cottura aggiungere l’aceto e l’uvetta, precedentemente sciacquata e asciugata. Verificare il gusto dell’agrodolce ed eventualmente aggiungere ancora aceto, aggiustare di sale e terminare la cottura.

Non appena le cipolle si saranno raffreddate, prendere un contenitore e alternare uno strato di cipolle e uvetta ad uno si sardine e così via, finché saranno finiti gli ingredienti.

E’ necessario che tutta la preparazione sia coperta di olio, che dovrà essere aggiunto se verrà assorbito dagli ingredienti. Le sarde in saor sono migliori se gustate il giorno dopo!

SEGUICI
EDITORIALI
archivio notizie
25/01/2024

Per questo, più volte (anche l’8 gennaio scorso al Corpo diplomatico accreditato presso la s. Sede),...

11/01/2024

La morte di don Edy ha sconvolto tutti, sia noi sacerdoti che i laici e le comunità cristiane che egli...

TREVISO
il territorio