mercoledì, 21 febbraio 2024
Meteo - Tutiempo.net

Donare un farmaco per chi ne ha bisogno

Dal 6 al 12 febbraio nelle farmacie aderenti

Torna per il 24ª anno, in Veneto come in tutta Italia, la Giornata di raccolta del farmaco, iniziativa benefica della fondazione Banco farmaceutico che, nelle farmacie aderenti, permette alla gente di acquistare e donare farmaci da banco che verranno poi distribuiti alle persone e famiglie più indigenti.

La Giornata, in realtà, si dipana in 6 giorni, dal 6 al 12 febbraio. Sono 545 le farmacie aderenti in Veneto, tra queste, quelle che fanno riferimento al circuito di FarmacieUnite. Servono, soprattutto, antinfluenzali e medicinali pediatrici, antifebbrili, analgesici, preparati per la tosse e per i disturbi gastrointestinali, farmaci per i dolori articolari e muscolari, antistaminici, disinfettanti, vitamine e sali minerali. Sabato 10 febbraio nelle farmacie saranno presenti anche dei volontari, dalla Croce Rossa all’Avis agli Alpini, per amplificare la comunicazione all’utenza, indicando anche i farmaci maggiormente necessari.

Lo scorso anno sono stati raccolti in tutto il Veneto 52.259 farmaci per un valore economico di 445.404 euro. In tutta Italia l’iniziativa è possibile grazie al sostegno di oltre 19.000 farmacisti (titolari e non) che oltre a ospitare la Giornata, la sostengono con erogazioni liberali (lo scorso anno oltre 800.000 euro).

SEGUICI
EDITORIALI
archivio notizie
25/01/2024

Per questo, più volte (anche l’8 gennaio scorso al Corpo diplomatico accreditato presso la s. Sede),...

11/01/2024

La morte di don Edy ha sconvolto tutti, sia noi sacerdoti che i laici e le comunità cristiane che egli...

TREVISO
il territorio