Moglianese

Si trattava della prima di una serie di attività che Castel Monte ha programmato per festeggiare i suoi 30 anni di fondazione e per dare un contributo allo sviluppo delle realtà che la cooperativa stessa gestisce in città. Ogni partecipante che si iscriveva ad Holiday, infatti, a fronte di una piccola quota, riceveva una t-shirt bianca e un kit di colori in polvere, per dare il proprio contributo alla festa.

Gli affreschi del presbiterio della chiesa parrocchiale dei santi Teonisto, Tabra e Tabrata sono del veneziano Tomaso Cassani Bugoni

Con il Festival Anthropica, le pareti del sottopassaggio di Via Cendon, asse viario che collega il centro di Silea alle frazioni di Cendon e S. Elena, sono in questi giorni oggetto di un ingente intervento artistico, che vedrà la realizzazione di un 2 murales di 120 mq.

Dalla collaborazione tra l’ente parco Sile e la Fisa Treviso nasce un piano sperimentale, il cui obbiettivo è quello di aumentare e garantire la sicurezza del fiume nel periodo di maggiore affluenza. Il presidente dell’ente, Arturo Pizzolon, dichiara: “Questa idea fa parte di un piano più ampio che prevedrà altre azioni che vedranno coinvolti tutti i Comuni rivieraschi”.

Ritorno raddoppiato del tradizionale festival della Restera: un evento di musica, danza e cabaret. Il parco, di 22.00 mq, garantisce ampie aree per ospitare gli stand della ristorazione territoriale, nelle “Piazze del gusto”, e i mercatini dell’artigianato, nella “Via Mercato e Mestieri”.

Presentati ieri in Consiglio comunale il Piano di Marketing urbano e la nascente associazione pubblico-privata Silea terre d'acqua, con lo scopo di salvaguardare le attività economiche ed associative, difendere il tessuto sociale e commerciale esistente, ottimizzare i livelli occupazionali del territorio e promuovere la socialità tra i cittadini.

L'Istituto Comprensivo di Silea scommette sui lati “positivi” della pandemia e punta sulle aule all'aperto. Ne è già attiva una, installata a settembre 2020 nel giardino della scuola media di Via Tezze: si compone di 25 sedute in alluminio.

Al via una ricerca sui loro bisogni e attese. L'iniziativa nasce dalla fondazione Città di Roncade in accordo con l'Amministrazione comunale

Un progetto a sostegno dello studio nato dalla collaborazione tra la Consulta giovani, l'Istituto comprensivo, il Progetto giovani e l'assessorato ai Servizi sociali del Comune

L’Amministrazione di Silea, per il quarto anno consecutivo, incentiva la Green Revolution. L’erogazione degli incentivi a fondo perduto è destinata all’acquisto di autoveicoli a basse emissioni, di motoveicoli elettrici, biciclette a pedalata assistita, e per interventi di sostituzione caldaie negli edifici privati.

Iniziativa del Comune, che si pone come "cabina di regia". Il progetto vuole essere uno degli strumenti per superare le tante difficoltà che stanno emergendo oggi, mettendo insieme vari soggetti, come spiega l'assessore Celestina Segato 

La nuova passerella sarà realizzata completamente in acciaio, per prevenire la necessità di manutenzione legata all'utilizzo del legno: la struttura prevede un'unica campata di 22 metri, per evitare così di utilizzare pali portanti nel fiume, che necessiterebbero altresì di manutenzione e impatterebbero sull'ambiente acquatico. I costi sarannno suddivisi tra i due Enti.

Si è chiuso l’Avviso Pubblico di Manifestazione di Interesse per garantire la conservazione e valorizzazione di Villa Franchetti, frutto dell’accordo tra Provincia di Treviso e Fondazione Cassamarca. I due Enti esprimono soddisfazione.

La sindaca Rossella Cendron: “Questa edizione del premio è un momento di grande gioia, accendere i riflettori sui valori di condivisione e generosità aiuta a generare nuove relazioni, mosse dalla consapevolezza che fare del bene è possibile. I gesti di queste persone sono un patrimonio importante per la nostra comunità".