Montebellunese

Firmata mercoledì 28 dicembre l'ordinanza che va a limitare l’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici, in vista della festività di Capodanno allo scopo di garantire un livello di sicurezza adeguato.

Quest'anno sono state 900 le tonnellate di cibo distribuite dall'Emporio solidale, gestito dagli Amici della Solidarietà di Montebelluna. "In un anno di crisi economica, abbiamo registrato un notevole aumento di chi ha necessità di beni essenziali, a cominciare da quelli alimentari. Grazie ai nostri volontari, operiamo combattendo gli sprechi, potendo aiutare un numero sempre maggiore di persone". 

Installata in centro a Montebelluna una Casa dell'acqua, grazie ad un accordo fra il Comune e Ats, gestore del servizio idrico integrato in 52 comuni fra le province di Treviso, Belluno, Vicenza. 

Svelata sabato sera 19 novembre la ricetta del biscotto creato per festeggiare il 150esimo di fondazione della Città di Montebelluna, ricetta messa a punto dagli studenti dell'istituto tecnico alberghiero Maffioli. 

Dedicata ai temi dell'Agenda 2030 dell'Onu e dell'economia circolare, è un'opportunità visitabile fino a giugno 2030, consigliata soprattutto alle scuole di ogni ordine e grado, per esplorare in modo innovativo tematiche che riguardano il futuro del nostro pianeta Terra e dell'umanità che la abita. 

"La comunità costruisce il teatro, il teatro costruisce la comunità". La Fondazione Teatro Montebelluna si apre alla cittadinanza con un primo incontro che vede come testimonial il filosofo Galimberti, ospite giovedì sera 20 ottobre in biblioteca comunale. 

Enti pubblici e cittadini a caccia di fondi europei per la valorizzazione del bosco del Montello. 

Il volontariato dei giovani montebellunesi coordinati dalla cooperativa Kirikù. Trenta ragazzi fra i 14 e i 19 anni si impegnano, nel mese di luglio, in attività di pulizia, sistemazione, manutenzione e riqualificazione di aree individuate dall’Amministrazione comunale