lunedì, 15 aprile 2024
Meteo - Tutiempo.net

Trebaseleghe, presto la pista ciclabile in via Castellana

E’ un’opera che l’Amministrazione sta attuando grazie a oneri di urbanizzazione da sportelli unici, per un importo di 850.000 euro. Un tratto importante, secondo l’Ammministrazione, destinato a collegare Trebaseleghe col centro commerciale Emisfero, il Mc Donald’s e altri esercizi commerciali in zona “Crosarona

Sono in corso da circa un mese, a Trebaseleghe, i lavori di realizzazione della nuova pista ciclabile lunga 840 metri sulla sr245 Castellana dal km 16+640 al km 17+480 e che, secondo le previsioni, dureranno 250 giorni, pur con la speranza di tempi più brevi.

L’opera era in programma già da un paio d’anni e si sta finalmente realizzando, dopo la conclusione di tutte le procedure necessarie. Questo tipo di opere, infatti, che si trovano in parte in area pubblica e parte su aree di proprietà privata da acquisire tramite procedura espropriativa, prevedono un iter abbastanza lungo, che, oltre alla progettazione, richiede accordi con i proprietari delle aree che si trovano lungo il percorso, nonché i pareri dei diversi Enti sovracomunali, come Veneto Strade, consorzio Acque risorgive e così via.

C’è stato, in questo caso, anche un coordinamento per realizzare alcuni sottoservizi in quel tratto di pista: posa della fibra e rinnovo dell’illuminazione pubblica, con punti luce moderni.

E’ un’opera che l’Amministrazione sta attuando grazie a oneri di urbanizzazione da sportelli unici, per un importo di 850.000 euro. Un tratto importante, secondo l’Ammministrazione, destinato a collegare Trebaseleghe col centro commerciale Emisfero, il Mc Donald’s e altri esercizi commerciali in zona “Crosarona”.

“Gli espropri di terreno necessari alla realizzazione della pista ciclabile sono stati concordati tramite accordi bonari con i proprietari, che dobbiamo ringraziare, in quanto hanno capito l’esigenza e il beneficio pubblico di questa opera, e hanno dovuto subire dei disagi, sono state tolte siepi, alberi, recinzioni e così via - spiega la sindaca, Antonella Zoggia -. Sono contenta che arrivi presto a conclusione, dopo il rinnovo del palazzetto dello sport, anche quest’altra opera pubblica tanto attesa”.

Anche l’assessore ai Lavori pubblici, Giuliano Mason, esprime “grande soddisfazione per l’esecuzione di questa opera da tempo attesa nella nostra città; ringrazio tutti gli interessati, gli uffici comunali e la ditta che sta realizzando l’intervento con professionalità e celerità”.

SEGUICI
EDITORIALI
archivio notizie
25/01/2024

Per questo, più volte (anche l’8 gennaio scorso al Corpo diplomatico accreditato presso la s. Sede),...

11/01/2024

La morte di don Edy ha sconvolto tutti, sia noi sacerdoti che i laici e le comunità cristiane che egli...

TREVISO
il territorio